Cos'è il timeframe Range e come si utilizza?

Le barre Range permettono agli utenti di analizzare il movimento di prezzo di uno strumento finanziario riducendo il "rumore di fondo". Dato che non tengono in considerazione il fattore tempo, creano un effetto noto come “clean chart” (in italiano, grafico pulito). Le barre si formano ogniqualvolta il prezzo si muove di un certo range (determinato dall’utente).

  • Una barra Range parte dal prezzo di apertura (Open/Aper). Il movimento di prezzo viene registrato col muoversi dello stesso in tempo reale, formando una barra che cresce dal livello di apertura verso l'alto o il basso, a seconda dell'andamento.
  • L'effettivo movimento di prezzo è rappresentato dalla differenza tra il massimo (High/Max) e il minimo (Low/Min).
  • Ogniqualvolta l'intervallo MaxMin raggiunge una certa ampiezza (il Range appunto), la barra si completa.
  • Se il prezzo si muove entro l'intervallo stabilito [Min, Max], il punto di chiusura momentanea (Close/Chius) cambia di pari passo.
  • Se il prezzo oltrepassa l'intervallo stabilito [Min, Max], la barra si completa e se ne apre una nuova.

Come applico il grafico Range?

  • Seleziona Range nel menù in cui sono elencate tutte le tipologie di grafico (pannello superiore).

  • Seleziona un intervallo Range nel menù del timeframe (pannello superiore).

L’intervallo di Range stabilisce la variazione di prezzo necessaria a formare, di volta in volta, le nuove barre.

1 Range equivale alla minima variazione di prezzo stabilita, che corrisponde alla seguente formula:

1 Range = Mov min / Asse di prezzo

I valori di Mov min e Asse di prezzo sono mostrati nel pannello Informazioni strumento (Clic con il tasto destro sulle candele/barre -> Informazioni strumento...).

N.B.: il parametro tempo non influisce sul grafico Range, quindi quando si passa a questa modalità viene utilizzato l’intervallo di Range standard o l’ultimo adoperato in ordine cronologico.

Ecco le proprietà del grafico Range :

Barre su— imposta il colore delle barre rialziste.

Barre giù — imposta il colore delle barre ribassiste.

Barre a proiezioni rialzista — imposta il colore della proiezione al rialzo.

Barre a proiezioni ribassista— imposta il colore della proiezione al ribasso.

*Barre di proiezioni — barre in costruzione sulla base dei dati che riceviamo.

Barre fantasma — pulsante di attivazione delle barre virtuali.

*Barre virtuali — barre costruite nei range di prezzo dove non c'è stata contrattazione.

Linea ultimo valore — pulsante di attivazione e modifica della linea che mostra il prezzo corrente.

Linea chiusura precedente — le impostazioni della linea che mostra la chiusura della giornata di contrattazioni precedente.

  • I dati che vengono utilizzati per costruire le barre Range sono presi dai valori OHLC (Aper, [Max, Min], Chius) di un grafico con timeframe 1 minuto.
  • I range personalizzati (diversi da quelli standard) sono disponibili solo per gli utenti con un abbonamento almeno di tipo PRO+. 
  • L'intervallo deve essere di almeno 10 Range per pubblicare un’idea con questo tipo di grafico. 
  • La funzionalità Bar Replay non è supportata per questo tipo di grafico.
Home Screener azioni Screener forex Screener cripto Calendario economico Come funziona Caratteristiche Grafico Costi Invita un amico Regolamento Centro di supporto Soluzioni per broker & siti web Widget Librerie grafiche Libreria grafica leggera Blog & Novità Twitter
Profilo Impostazioni profilo Account e fatturazione Invita un amico I miei ticket di supporto Centro di supporto Idee pubblicate Follower Seguiti Messaggi Privati Chat Esci