Il grafico Renko mostra valori sbagliati e/o cambia di continuo

Come vengono calcolate le candele Renko?

Barre storiche:

TradingView ed i fornitori di dati non riescono a mettere a disposizione i tick storici necessari per calcolare le candele Renko con la massima precisione. Pertanto si rendono necessari dei compromessi, comuni a tutte le piattaforme di trading. Nel nostro caso, seguiamo le seguenti regole:

a) Il timeframe del grafico determina il livello di dettaglio utilizzato nel calcolo delle candele Renko. Ad esempio, se il grafico è impostato su un timeframe di 30 minuti, le candele utilizzeranno la chiusura, o i dati OHLC, relativi alle barre classiche del grafico a 30 minuti per elaborare il Renko. Più si abbassa il timeframe, più sono precisi i calcoli.

Qui ci sono due grafici Renko di esempio, con gli stessi parametri (Tradizionale, 3) ma diversi timeframe: 1 giorno e 1 minuto. Come si può notare, i movimenti del grafico a minuti sono più dettagliati:

b) Più basso è il timeframe utilizzato nel grafico, meno dati storici saranno disponibili. Al fine di fornire una maggiore profondità di mercato per i grafici Renko, i dati del timeframe di riferimento vengono utilizzati fin dove possibile. Una volta terminati quei dati si ricorre a quelli di timeframe più alti, fino a che non si raggiunge il limite massimo di candele visualizzabili nel grafico.

La selezione dei timeframe "di scorta" segue la relazione della tabella qui sotto:

Timeframe del grafico Renko

Timeframe maggiore usato per lo storico

< 1

60

< 60

240

< 240

1D

Il confine tra il timeframe corrente e quello utilizzato per lo storico non è statico; cambia nel tempo e porta alcune candele ad essere ricalcolate man mano.

c) Le ombre del grafico Renko rappresentano i movimenti di prezzo oltre gli estremi della candela, quanto questi non sono abbastanza ampi da crearne una nuova. In sostanza l'ombra rappresenta informazioni scartate.

Barre in tempo reale:

In tempo reale, le barre sono proiettate utilizzando le informazioni che arrivano man mano. Queste possono definirsi "reali" solo al chiudersi della candela (che si verifica in base al timeframe di riferimento). Pertanto, possono essere ricalcolate per tutto l'intervallo di tempo del timeframe.

Fare backtesting sui grafici Renko:

Tieni a mente che la candele Renko, per la loro natura "sintetica" e derivata dalle barre standard, non riflettono i movimenti di mercato come per i grafici normali. Sebbene possano fornire una prospettiva utile sull'attività del prezzo di un sottostante per il trading discrezionale, non è raccomandato utilizzarle a scopo di backtesting (dove gli ordini dovrebbero seguire i movimenti reali). Gli ordini generati saranno inevitabilmente poco precisi. Per maggiori informazioni, puoi leggere qui.

Home Screener azioni Screener forex Screener cripto Calendario economico Come funziona Caratteristiche Grafico Costi Invita un amico Regolamento Centro di supporto Soluzioni per broker & siti web Widget Librerie grafiche Libreria grafica leggera Blog & Novità Twitter
Profilo Impostazioni profilo Account e fatturazione Invita un amico I miei ticket di supporto Centro di supporto Idee pubblicate Follower Seguiti Messaggi Privati Chat Esci