Chaikin Money Flow (CMF)

Definizione

Il Chaikin Money Flow (CMF) è un indicatore di analisi tecnica utilizzato per misurare il volume del flusso di denaro in un determinato periodo di tempo. Il concetto dietro al volume del Money Flow, o flusso di denaro, è stato teorizzato da Marc Chaikin, ed è utilizzato per misurare la pressione di acquisto e vendita di un titolo per un singolo periodo. Il CMF somma quindi il volume del flusso di denaro in un periodo di ricerca definito dall'utente, oscillando tra -1 e 1. È possibile utilizzare qualsiasi periodo, tuttavia le impostazioni più popolari sono 20 o 21. Il CMF può essere utilizzato per quantificare ulteriormente i cambiamenti nella pressione di acquisto e vendita e può aiutare ad anticipare i cambiamenti futuri e quindi le opportunità di trading.

Storia

Il Chaikin Money Flow è stato creato dal famoso analista azionario Marc Chaikin. Il flusso di denaro di Chaikin è diventato strettamente correlato ad altri due famosi indicatori di Chaikin: l'oscillatore Chaikin e l'accumulazione / distribuzione.

Calcolo

Il calcolo per il Chaikin Money Flow (CMF) prevede tre passaggi distinti. Per questo esempio utilizzeremo un CMF a 21 periodi:

1. Trova il moltiplicatore del flusso di denaro

[(Chiusura  -  Minimo) - (Massimo - Chiusura)] /(Massimo - Minimo) = Moltiplicatore del flusso di denaro

2. Calcola il volume del flusao di denaro

Moltiplicatore del flusso di denaro x Volume per il periodo = Volume del flusso di denaro

3. Calcola il CMF

Somma dei 21 periodi del volume del flusso di denaro / Somma del volume dei 21 periodi = CMF a 21 periodi

Le basi

Chaikin riteneva che le pressioni di acquisto e vendita potessero essere determinate dalla relazione tra dove un periodo si chiude ed il suo range di massimo/minimo. Se il periodo si chiude nella metà superiore dell'intervallo, la pressione di acquisto è più alta, mentre se il periodo si chiude nella metà inferiore dell'intervallo, sarà più alta la pressione di vendita. Il moltiplicatore del flusso di denaro (passaggio 1 qui sopra) è ciò che determina il volume del flusso di denaro e quindi, in definitiva, il Chaikin Money Flow (CMF).

Il valore del CMF oscilla tra 1 e -1. L'interpretazione di base è:

  • Quando il CMF è più vicino a 1, la pressione di acquisto è più alta.
  • Quando il CMF è più vicino a -1, la pressione di vendita è più alta

Cosa cercare

Conferma del trend

La pressione di acquisto e vendita può essere un buon modo per confermare una tendenza in corso, e può dare al trader un ulteriore livello di fiducia sul fatto che l'attuale trend continuerà.

Durante una tendenza rialzista, la pressione di acquisto (valori del flusso di denaro Chaikin superiori a 0) può indicare che i prezzi continueranno a salire.

Durante una tendenza ribassista, la pressione di vendita (valori del flusso di denaro Chaikin inferiori a 0) può indicare che i prezzi continueranno a scendere.

Incroci

Quando il Chaikin Money Flow attraversa la Linea Zero, ciò può indicare che c'è un'inversione di direzione imminente.

Incroci rialzisti si verificano quando il CMF attraversa da sotto a sopra la linea zero, con il prezzo che aumenta.

Incroci ribassisti si verificano quando il CMF attraversa da sopra a sotto la linea zero, con il prezzo che diminuisce.

Va notato che possono verificarsi brevi incroci con conseguenti falsi segnali: il modo migliore per evitare questi falsi segnali è esaminare le prestazioni passate per lo strumento in esame e modificare le soglie di conseguenza. Ad esempio, invece di un incrocio della linea zero, un analista tecnico può utilizzare due linee separate come .05 e -.05.

Inaffidabilità

Il Chaikin Money Flow ha un difetto di calcolo: il moltiplicatore del flusso di denaro, che contribuisce a determinare il volume del flusso di denaro e quindi i valori del CMF, non tiene conto della variazione dell'intervallo di negoziazione tra periodi. Ciò significa che se esiste un tipo di gap nel prezzo, non verrà colto e quindi il flusso di denaro e il prezzo di Chaikin non saranno sincronizzati.

Riassumendo

Il CMF è un buon indicatore che fornisce all'analista tecnico un'altra visione delle teorie di Chaikin sulla pressione di acquisto e vendita, ma non dovrebbe essere utilizzato da solo come generatore di segnali. Il CMF funziona bene se associato a indicatori aggiuntivi, in particolare quelli creati da Chaikin: Accumulazione / distribuzione (ADL) e l'oscillatore Chaikin.

Input

Periodo

Il periodo di tempo da utilizzare nel calcolo del CMF.

Stile

MF

Permette di attivare la visibilità della linea del flusso di denaro, oltre che modificarne il colore, lo spessore e il tipo di visualizzazione (l'impostazione predefinita è la linea).

Zero

Permette di attivare / disattivare la visibilità della linea zero, oltre che modificarne il valore, il colore, lo spessore e il tipo di visualizzazione (l'impostazione predefinita sono i trattini).

Precisione

Permette di impostare il numero di cifre decimali sul valore dell'indicatore prima di arrotondare per eccesso. Più alto è questo numero, più punti decimali saranno sul valore dell'indicatore.

Home Screener azioni Screener forex Screener cripto Calendario economico Su di noi Caratteristiche Grafico Costi Invita un amico Regolamento Centro di supporto Soluzioni per broker & siti web Widget Librerie grafiche Libreria grafica leggera Blog & Novità Twitter