Indice Choppiness (CHOP)

Definizione

L'indice Choppiness (CHOP) è un indicatore progettato per determinare se il mercato lateralizza (dall'inglese, choppy) o ha una direzione. Non ha lo scopo di prevedere la direzione futura del mercato, piuttosto stabilire se il mercato è in tendenza o meno. Di base, valori più alti equivalgono a una maggiore lateralità, mentre valori più bassi indicano una direzionalità.

Storia

L'Indice Choppiness è stato creato dal trader australiano di materie prime E.W. Dreiss.

Calcolo

100 * LOG10( SUM(ATR(1), n) / ( MaxHi(n) - MinLo(n) ) ) / LOG10(n)

n = periodo definito dall'utente
LOG10(n) = logaritmo base-10 di n
ATR(1) = Average True Range (con periodo 1)
SUM(ATR(1), n) = Somma dell'Average True Range per le n barre passare MaxHi(n) = il massimo più alto della serie in esame

Le basi

  • In quanto oscillatore, l'indice Choppiness ha valori che rientrano sempre in un certo intervallo, specifitcatamente tra 0 e 100.
  • Più il valore è vicino a 100, più alti saranno i livelli di lateralità (movimento laterale).
  • Più il valore è vicino a 0, più forte è il trend del mercato (movimento direzionale)
  • Spesso, gli analisti tecnici usano una soglia all'estremità superiore per indicare che il mercato si sta spostando nel territorio laterale. Allo stesso modo ci sarà una soglia nella zona inferiore per indicare il territorio di trend. I valori soglia comuni sono i ritracciamenti popolari di Fibonacci: 61,8 per la soglia superiore e 38,2 per la soglia inferiore.

Cosa cercare

Conferma delle condizioni di mercato
  • Il primo modo in cui gli analisti tecnici possono utilizzare il CHOP è confermare le attuali condizioni di mercato. Con letture al di sopra della soglia superiore, ci si aspetta un movimento laterale.

  • Letture al di sotto della soglia inferiore possono indicare una tendenza.

Variazione del trend
  • Il secondo uso pratico per il CHOP è anticipare i cambiamenti nel trend: si ritiene generalmente che i periodi prolungati di consolidamento (negoziazione laterale) siano seguiti da un lungo periodo di trend (forte movimento direzionale) e viceversa.

Riassumendo

L'indice Choppiness è una metrica interessante che può essere utile per identificare lateralità o trend. Ciò a cui gli analisti devono stare attenti, è identificare quando è probabile che un intervallo o una tendenza continui e quando è probabile che si inverta. Il modo migliore per raggiungere questo obiettivo è combinare CHOP con strumenti e analisi grafici aggiuntivi, come ad esempio, l'uso delle trendline.

Input
Periodo

Il periodo da utilizzare nel calcolo di CHOP (14 è l'impostazione predefinita).

Offset

La modifica di questo numero comporta lo spostamento della media mobile in avanti o indietro rispetto all'asse orizzontale (del tempo): 0 è l'impostazione predefinita.

Stile
CHOP

Permette di attivare la visibilità del CHOP, oltre che di modificarne il colore, lo spessore e lo stile di visualizzazione (Linea è l'impostazione predefinita).

Banda superiore

Permette di attivare o disattivare la visibilità della fascia superiore, oltre che modificarne il valore, il colore, lo spessore e lo stile.

Banda inferiore

Permette di attivare o disattivare la visibilità della fascia inferiore, oltre che modificarne il valore, il colore, lo spessore e lo stile.

Sfondo

Permette di attivare / disattivare la visibilità del colore di sfondo all'interno delle bande, oltre che di modificarne il colore e l'opacità.

Precisione

Permette di impostare il numero di cifre decimali da lasciare sul valore dell'indicatore prima di arrotondare per eccesso. Più alto è questo numero, più punti decimali saranno sul valore dell'indicatore.

Home Screener azioni Screener forex Screener cripto Calendario economico Su di noi Caratteristiche Grafico Costi Invita un amico Regolamento Centro di supporto Soluzioni per broker & siti web Widget Librerie grafiche Libreria grafica leggera Blog & Novità Twitter