Canali di Keltner (KC)

Definizione

I canali di Keltner (KC) sono un indicatore costituito da bande simile alle bande di Bollinger. Nello specifico, c'è una banda superiore, sopra una linea centrale, e una banda inferiore, posta al di sotto. La linea centrale è una media mobile (semplice o esponenziale) del prezzo, di un periodo di tempo definito dall'utente; mentre le bande superiore e inferiore sono impostate su un multiplo (anch'esso definito dall'utente) della media centrale, che può essere stabilito dall'intervallo giornaliero tra massimo e minimo o dall'Average True Range.

Storia

L'idea alla base dei canali di Keltner fu introdotta da Chester Keltner nel suo libro del 1960 How to Make Money in Commodities. Da allora, le sue idee sono state ampliate e semplificate, in particolare da Linda Bradford Raschke, che divenne popolare per aver usato una media mobile esponenziale per la linea centrale, e l'Average True Range (ATR) per le bande.

Calcoli

Per questo esempio useremo un EMA a 20 periodi, e bande basate sull'ATR con moltiplicatore a 2:

Base = EMA a 20 periodi
Banda superiore = EMA a 20 periodi + (2 X ATR)
Banda inferiore = EMA a 20 periodi - (2 X ATR)

Le basi

Proprio come qualsiasi indicatore basato su una media mobile, i canali di Keltner (KC) sono di tipo lagging (seguono più che anticipare). I segnali principali da cercare quando si utilizzano i canali di Keltner sono le rottura a rialzo o ribasso rispettivamente della banda superiore o inferiore: la prima suggerisce una condizione di ipercomprato, mentre la seconda una condizione di ipervenduto.

Tuttavia, tieni presente che durante un trend definito, condizioni di ipercomprato e ipervenduto possono significare forza, e non inversione. Cosa un po' diversa in un mercato laterale: qui le condizioni di ipercomprato e ipervenduto sono spesso seguite da un prezzo che ritorna alla media mobile (linea centrale).

Cosa cercare

Conferma del trend

Come accennato in precedenza, durante un trend chiaro, la rottura a rialzo o ribasso delle bande può essere un segno di forza.

Durante una tendenza rialzista, una rottura a rialzo della banda superiore può essere vista come un segno di forza, con relativa continuazione della tendenza rialzista.

Durante una tendenza ribassista, al contrario, una rottura a ribasso della banda inferiore può essere vista come un segno di forza, con relativa continuazione della tendenza ribassista.

Ipercomprato e ipervenduto

In un mercato laterale, i canali di Keltner possono essere utili per identificare le condizioni di ipercomprato e ipervenduto, che possono portare a correzioni dei prezzi, con un loro ritorno alla media mobile (linea centrale).

Riassumendo

In termini di identificazione della tendenza e determinazione dei livelli di ipercomprato e ipervenduto, i canali di Keltner, come molti altri strumenti a bande, sono efficaci. Sebbene questi possano essere utilizzati in modo indipendente, è consigliabile utilizzarli con strumenti di analisi tecnica aggiuntivi. L'analisi storica, inoltre, può essere molto utile quando si cercano i migliori parametri di impostazioni dell'indicatore, anche perché asset diversi possono richiedere un moltiplicatore diverso per regolare la larghezza delle bande.

Input 

Periodo

Il periodo di tempo da utilizzare nel calcolo della media mobile, che crea la base per le bande (20 è l'impostazione predefinita).

Moltiplicatore

Il moltiplicatore da applicare alle bande.

Sorgente

Determina quali dati di ciascuna barra verranno utilizzati nei calcoli. Chiusura è l'impostazione predefinita.

Esponenziale

Determina se per la base verrà utilizzata una media mobile semplice o esponenziale.

Stile delle bande

Determina se per le bande verrà utilizzato l'intervallo massimo/minimo o l'average true range.

Stile

Superiore

Attiva o disattiva la visibilità della bande superiore. Permette anche selezionarne il colore, lo spessore e lo stile.

Base

Attiva o disattiva la visibilità della linea centrale (media mobile). Permette anche selezionarnee il colore, lo spessore e lo stile.

Inferiore

Attiva o disattiva la visibilità della bande inferiore. Permette anche selezionarnee il colore, lo spessore e lo stile..

Sfondo

Attiva o disattiva la visibilità di un colore di sfondo all'interno delle bande. Permette anche cambiarne il colore stesso e l'opacità.

Home Screener azioni Screener forex Screener cripto Calendario economico Come funziona Caratteristiche Grafico Costi Invita un amico Regolamento Centro di supporto Soluzioni per broker & siti web Widget Librerie grafiche Libreria grafica leggera Blog & Novità Twitter
Profilo Impostazioni profilo Account e fatturazione Amici invitati Coin I miei ticket di supporto Centro di supporto Idee pubblicate Follower Seguiti Messaggi Privati Chat Esci