Pattern grafico: rettangolo

Il rettangolo è una formazione di analisi tecnica che prevede il movimento del prezzo tra due linee orizzontali, ma non ha una vera e propria direzione verso cui sfociare. L'unica indicazione sta nell'ampiezza del movimento di rottura, che è previsto raggiungere almeno un'entità pari all'altezza del rettangolo.

L'indicatore analizza le ultime 600 barre alla ricerca di una sequenza di 4 punti come evidenziati nell'immagine qui sopra. Una volta trovati questi punti pivot, lo script verifica che siano rispettate le regole d'ingaggio e la massima deviazione consentita. Nell'intervallo che va dal primo all'ultimo punto, è permesso al prezzo di superare i livelli di massimo e minimo, senza però chiudere oltre. Nel caso di molteplici pattern sovrapposti, viene mostrato il più grande.


Input:


Inverti pattern - Cambia la sequenza dei massimi ed i minimi: se è attivo il primo punto è un minimo, altrimenti è un massimo.


Fonte - Dati per la ricerca.


Deviazione consentita - La devizione massima consentita dei punti massimi e minimi dalla linea mediana. Calcolata come percentuale dell'altezza del rettangolo.