Danilo_Ruttino

A2A falsa rottura ?

A2A (MIL:A2A)  
MIL:A2A   A2A
Giovedì 27 gennaio il titolo A2A , chiude la giornata con una candela rialzista seguita da volumi in espansione.

La chiusura ha confermato la rottura della trendline ribassista che si poteva tracciare partendo dal massimo di periodo fatto il 25 ottobre.

Il titolo, dopo aver attivato un doppio massimo con pullback il 26 novembre, ha iniziato una serie di massimi e minimi decrescenti bene identificabili tracciando la trendline.

Raggiunto quello che poteva essere il primo possibile target del doppio massimo il 24 gennaio, A2A , da quel minimo, riparte con forza e con giornate accompagnate da volumi superiori alla media e risalendo con una volatilità diversa rispetto alle precedenti.

Anche se giovedì 27 gennaio i prezzi ha rotto la trendline, il giorno seguente sono ritornati indietro andando a chiudere però sopra l'apertura della candela del 27 gennaio e rimbalzando sulla linea di tendenza.

La rottura della trendline è sì qualcosa di importante ma è sempre meglio attendere delle conferme aggiuntive come, ad esempio, aspettare delle giornate in più per capire se effettivamente non sia una falsa rottura oppure ancora misurare in % di quanto è avvenuta la rottura.

Per quanto mi riguarda A2A , ha dato certamente un bel segnale ma la giornata di venerdì ha messo dei dubbi sulla bontà della rottura.

Cosa fare quindi?

A mio parere aspetterei ancora qualche giorno per capire se i prezzi hanno o no la forza di rimanere sopra la trendline e quindi di iniziare un cambiamento di tendenza. Sarà la rottura di 1.75€ a rendere più probabile il cambio di scenario sul titolo.

Se la mia analisi ti è piaciuta lasciami un commento positivo con una donazione o un like come segno di ringraziamento.

** DISCLAIMER **
L'analisi è frutto di mie considerazioni personali e non è nessuna sollecitazione all'investimento! Operatività segnalate non posso sostituire il libero ed informato giudizio dell'investitore che agisce per libera scelta e a proprio rischio.


Danilo Ruttino
Declinazione di responsabilità

Le informazioni ed i contenuti pubblicati non costituiscono in alcun modo una sollecitazione ad investire o ad operare nei mercati finanziari. Non sono inoltre fornite o supportate da TradingView. Maggiori dettagli nelle Condizioni d'uso.