Marco_Bernasconi

Amplifon, Azimut, Unicredit, Campari e Stm I titoli giusti

MIL:AMP   AMPLIFON
Amplifon, Azimut, Unicredit, Campari e Stm I titoli giusti per il 14 Dicembre.

Basandoci sulle indicazioni d’ingresso e sulla gestione dei trades dati nelle analisi precedenti i titoli su cui stiamo avendo maggior profitto oggi lunedì 14 Dicembre 2020 sono:

• Tenaris
Saipem
Eni
• Fiat



Adesso voglio farvi entrare nella mia vera operatività.
Con questa analisi e il video sottostante continua la presentazione della operatività basata sul mio Trading system.
Facciamo un riepilogo di cosa è successo ieri e capiremo quali sono stati i principali market movers:

· Premesso che venerdì degli 11 settori principali del'S&P 500, 4 su 11 hanno chiuso in positivo,
· quelli che sono andati bene sono stati:
· Communication Services, Beni di Consumo e Industrial
· quelli che sono andati male sono stati:
· Energetico, Finanziario e Materials


Sulla base dei settori che hanno performato meglio ieri e nelle giornate precedenti questi sono i titoli su cui abbiamo le migliori performance sono:

• Tenaris – +58,93% - il take profit consigliato per oggi è 6,7879
Saipem – +44,28% -- il take profit consigliato per oggi è 2,1313
Eni S.p.a – +35,62% - il take profit consigliato per oggi è 8,7263
• Fiat Chrysler Automobiles – +25,79% - il take profit consigliato per oggi è 13,5249


Come potete vedere questa tabella presenta 6 titoli sui quali siamo già long e sui quali non dovete più entrare.
I titoli che in questo momento sono acquistabili sono:

• AMPLIFON sopra 33,404 in chiusura
• AZIMUT sopra 17,712 in chiusura
• BANCA GENERALI sopra 27,653 in chiusura
• BANCO MEDIOLANUM sopra 7,481 in chiusura
BANCO BPM sopra 1,8566 in chiusura
BUZZI UNICEM sopra 20,277 in chiusura
CNH INDUSTRIAL sopra 9,133 in chiusura
• DAVIDE CAMPARI sopra 9,513 in chiusura
• DIASORIN sopra 170,846 in chiusura
• GENERALI ASSICURAZIONI sopra 14,353 in chiusura
• HERA sopra 3,015 in chiusura
• INWIT sopra 10,361 in chiusura
• ITALGAS sopra 5,322 in chiusura
LEONARDO sopra 6,095 in chiusura
• MEDIOBANCA sopra 7,608 in chiusura
• POSTE ITALIANE sopra 8,598 in chiusura
• RECORDATI sopra 44,595 in chiusura
• SNAM sopra 4,638in chiusura
STM MICROELECTRONICS sopra 31,817 in chiusura
• TERNA sopra 6,211 in chiusura
• UNICREDIT sopra 8,389 in chiusura
• UNIPOL sopra 3,969 in chiusura

Ricordo che per la mia strategia l'ingresso e l'uscita da tutti i titoli avviene in prossimità della chiusura.
il prezzo che pubblico deve essere confermato in chiusura l’operatività, quindi, deve avvenire esclusivamente a ridosso della chiusura nell'ultimo quarto d'ora di borsa.
una volta che sarò entrato pubblicherò lo stop anche per questo titolo.

MENTRE PER
A2A
ATLANTIA
• BPER BANCA
EXOR
• FINECOBANK
• INTERPUMP
• INTRSA SAN PAOLO
MONCLER
NEXI
• PIRELLI C
PRYSMIAN
• TELECOM ITALIA


Stiamo valutando un corretto livello d’ingresso per il momento.
Attenzione su tutti questi titoli eravamo precedentemente long.
Siamo usciti perché hanno ritracciato e adesso rientreremo solamente se ci dimostreranno di essere capaci di rompere una resistenza importante.
Ricordate che non si opera mai senza un chiaro stop loss ed un chiaro take dei profit
• Asset con peggior performance
• Enel • -2,01%
· Performance della tabella se chiudessimo oggi tutte le operazioni aperte
· lunedì 14 dicembre 160,97%
· Dato composto dalla somma algebrica di tutte le singole performance che ogni titolo sta avendo.

· Tutto molto semplice tutto molto riscontrabile quotidianamente
Faccio notare che l'ultima volta che vi ho parlato della tabella del Mib 40 , l’8 dicembre il valore di questa tabella era di: +321,81%

• Dall’ 8 dicembre ad oggi 14 Dicembre il valore della nostra tabella, è passato da +321,81% a +160,90% CON UN DECREMENTO DI 160,90 IN 4 SESSIONI DI BORSA
• ma questa settimana sono usciti dalla tabella titoli come:
POSTE ITALIANE CON -0,61%,
GENERALI ASSICURAZIONI +17,87%,
FINECOBANK CON +8,65%,
ATLANTIA CON -0,67%
STM MICROELECTRONICS CON +4,12%
PRYSMIAN CON +2,33%,
PIRELLI C +5,12%,
LEONARDO CON +31,37%,
ITALGAS CON -2,99%
TELECOM ITALIA CON +14,63%
INTESA SANPAOLO CON +20,73%
EXOR CON +26,27%
PORTANDO IN TOTALE UN UTILE CONSOLIDATO DI +126,82


• Adesso la mia strategia prevede di alzare ulteriormente i take profit avvicinandoci di più alla linea di mercato sempre con l’obbiettivo ben chiaro di massimizzare i profitti ma allo stesso tempo prendendo la lunghezza massima del rialzo.
• i miei abbonati ogni giorno ricevono questa tabella con le mie indicazioni operative molto chiare.
• un chiaro ingresso
• un chiaro stop loss o take profit
• sono sicuro che questa operatività vi sarà utile per operare nel mercato italiano.

Domani pubblicherò la nuova tabella.
Commento: L'esecuzione di investimenti, posti in essere dovranno essere fatti sotto la supervisione di un professionista di vostra fiducia iscritto all'apposito Albo, saranno quindi a vostro completo rischio, non assumendo personalmente alcuna responsabilità al riguardo. L’operatività descritta è proposta in maniera teorica e allo scopo formativo nei mercati finanziari. L'intento di questa analisi è quindi esclusivamente divulgativo e non costituisce stimolo all'investimento e/o consulenza finanziaria.