GordonGeko1

Ftsemib future: livelli chiave per la giornata di oggi

MIL:ETFMIB   LYXOR FTSE MIB UCITS ETF - DIST
Grave controffensiva ribassista quella vista ieri sul Ftsemib future che perde il sostegno cruciale, a 20580 punti, per conservare speranze di reazione ai ribassi precedenti.

Invece il fronte dei venditori con lo strappo in apertura affonda con estrema potenza il colpo ai supporti, di 20.660 e 20.580 a seguire.

Dopo una breve fase di stabilizzazione di quella che è diventata adesso una resistenza, a 20.600 punti, inizia un autentico assalto verso quota 20.530 ed in coincidenza con l'apertura di Wall Street, le proporzioni della disfatta si fanno ampie e gravi, con i minimi relativi aggiornati a 20.370 punti.

La black marubozu disegnata sul grafico giornaliero, in sintesi la terza su cinque sedute, imprime a quella che sembrava una fisiologica fase di consolidamento del forte trend rialzista una svolta purtroppo pesantemente negativa.

Nel giro dunque di poche sedute vengono spazzati via tutti i supporti consolidati nei mesi di marzo ed aprile, capovolgendo adesso la situazione le cui prospettive, vista la velocità di discesa dei prezzi, si fanno decisamente fosche.

L'indicatore di trend cci sul grafico giornaliero ovviamente adesso crollato a meno 200 punti, invade di prepotenza il quadrante definito "d'ipervenduto", termine che indica semplicemente l' impennata di pressione in vendita registrata dai prezzi.

La prospettiva per oggi non lascia molte speranze di resistenza all'ultimo avamposto rialzista rimasto, a 20.400 punti, salvato da un disperato recupero nella fase finale della seduta.

Questo tratto terminale consente all'indicatore di trend, sul grafico orario, di recuperare terreno segnalando la tenue speranza di oltrepassare per oggi il quadrante positivo, circostanza mai verificata nelle ultime due giornate.

Lo scenario meno probabile è di vedere la stabilizzazione quanto meno di quota 20.600 punti, ma sarà difficile sperare in forti reazione oltre 20.700 se non motivate da eclatanti notizie positive in materia macroeconomica.

Strategia intraday sul Ftsemib future

Per le posizioni long: attendere il consolidamento della fascia di supporto compresa tra 20.470 e 20.540 punti, prima di prendere posizione al rialzo.

In queste fasi è molto produttivo affiancare ad operatività intraday e non scalabile sul future, una metodica operativa che contempli l'utilizzo di strumenti complementari, come i certificati a leva ed etf , sfruttando movimento estesi a più sedute e bilanciando le posizioni con più ingressi cumulativi.

Per le posizioni short: attendere il consolidamento della resistenza di 20.630, oppure di livelli più alti quali 20.680 e 20.740, collocando ordini con stop loss di massimo 80 punti e target sotto 20.530 pt.
Home Screener azioni Screener forex Screener cripto Calendario economico Come funziona Caratteristiche Grafico Costi Regolamento Moderatori Soluzioni per broker & siti web Widget Librerie grafiche Centro di supporto Suggerisci funzionalità Blog & Novità FAQ Wiki Twitter
Profilo Impostazioni profilo Account e fatturazione TradingView Coin I miei ticket di supporto Centro di supporto Idee pubblicate Follower Seguiti Messaggi Privati Chat Esci