GordonGeko1
Long

Ftsemib future: livelli chiave per la giornata di oggi

MIL:ETFMIB   LYXOR FTSE MIB UCITS ETF - DIST
Un'altra timida seduta di consolidamento per il Ftsemib future che non riesce a chiudere oltre 21.400, ritardando ancora l'appuntamento con l'aggiornamento dei massimi relativi oltre 21.540 punti.

Non mancano certamente aspetti positivi in questa fase ancora rialzista come la tenuta dei supporti, lungo la fascia di prezzo tra 21.100 e 21.250 punti e la quasi totale assenza dei venditori, che inducono ancora a sperare per in un attacco della resistenza entro la settimana.

Ma sono evidenti anche le difficoltà dei compratori adesso più cauti e prudenti, nonostante lo scampato pericolo derivante dal giudizio emesso dall'agenzia di rating Usa S&P , che mantiene un Outlook stabile ma negativo nel medio termine per l'economia italiana.

L'ennesimo Hammer disegnato sul grafico giornaliero posizionato poco più in alto del precedente, aumenta le probabilità di vedere per oggi un possibile allungo almeno fino quota 21.440 punti.

Allo stesso tempo non consente di eliminare il campo da possibili cedimenti della linea di supporto sotto 21.230 punti, ancora troppo vicina ai corsi attuali, che sarebbe messa a dura prova qualora dovessero rallentare gli indici azionari europei ed americani.

L'indicatore di trend cci sul grafico giornaliero recupera fortunatamente punti importanti, portandosi di poco oltre i 70, ma occorre ben altra intensità per ripristinare valori superiori a 100 e quindi una decisa fase rialzista, che ha come target più importante del momento i 21.730 pt.

Sul grafico orario i valori dell'indicatore risentono del brusco minimo fatto registrare nella mattinata di ieri, con un calo di quasi 200 punti, consolidando valori positivi solo nelle battute finali della seduta.

La prospettiva per oggi è che manchino ancora all'appello le risorse necessarie per alimentare salite più convincenti e dunque il ritmo di risalita verso 21.500 sarà lento ed incerto.

Infine lo scenario alternativo più probabile deve fare i conti con la forza dimostrata dallo sbarramento di quota 21.160 punti.

Di certo un eventuale nuovo tentativo di rottura promette danni maggiori del precedente, consolidando un nefasto canale ribassista ora solo debolmente delineato.

Strategia intraday sul Ftsemib future

Per le posizioni long: evitando sempre la prima mezz'ora di contrattazione, sfruttare ancora una volta i tentativi di verifica delle resistenze intraday tra 21.230 e 21.280 punti, rischiando al massimo 80 punti e puntando almeno a quota 21.380.

Con un profilo di rischio maggiore è possibile acquistare a prezzi più alti di 21.300 punti, ma date le prospettive di espansione del range modeste, il target è inadeguato a coprire i rischi dello stop loss.

Per le posizioni short: collocare lungo la resistenza di 21.460 un ordine, sempre nel rispetto della regola di massimi uguali o decrescenti, rischiando al massimo 70 punti ed un target sotto 21.320 pt.
Home Screener azioni Screener forex Screener cripto Calendario economico Show Come funziona Caratteristiche Grafico Costi Regolamento Moderatori Soluzioni per broker & siti web Widget Librerie grafiche Libreria grafica leggera Centro di supporto Invita un amico Suggerisci funzionalità Blog & Novità Twitter
Profilo Impostazioni profilo Account e fatturazione Invita un amico I miei ticket di supporto Centro di supporto Idee pubblicate Follower Seguiti Messaggi Privati Chat Esci