GordonGeko1

Ftsemib future: livelli chiave per la giornata di oggi

MIL:ETFMIB   LYXOR FTSE MIB UCITS ETF - DIST
Tornano le vendite a Piazza Affari e si riaccende la volatilità del Ftsemib future che nella mattinata sale prima verso la resistenza di 21.370, poi invece inverte la rotta verso il primo vero test dei supporti a quota 21.100 punti.

Entrambi i livelli rappresentano gli orizzonti più naturali per valutare la sostenibilità dei valori raggiunti e l'epilogo della seduta con la chiusura finale a ridosso dei minimi lascia prevedere l'inizio di una salutare fase correttiva.

Infatti come sottolineato nell'analisi precedente l'inclinazione della linea che congiunge i minimi crescenti ha assunto una pendenza eccessiva, conferendo ai prezzi un tasso di crescita insostenibile e richiamando livelli di resistenza via via crescenti.

L'engulfing bearish atipico, pattern candlestick disegnato sul grafico giornaliero, evidenzia tale situazione esaltando il tentativo dei compratori di aggredire le resistenze, ma che in seguito devono arrendersi al ritorno delle vendite.

La chiusura non proprio a ridosso dei minimi potrebbe fare propendere la classificazione del pattern verso una shooting star di grandi dimensioni in relazione alle precedenti, ma la sostanza non cambia con i prezzi che semplicemente rallentano la corsa verso nuovi massimi.

Infatti per avere conferme in senso ribassista occorrono ulteriori giornate negative capaci di spingere i prezzi ad esempio in prossimità di 20.980 punti, chiudendo il gap up del 2 aprile.

Dall'analisi dell'indicatore di trend cci sul grafico giornaliero emergono buone probabilità di una continuazione della fase correttiva.

Infatti i valori perdono ulteriori punti, incuneando verso il basso la linea e quindi segnalando un incremento della pressione di vendita capace probabilmente di spingere i prezzi al massimo entro i 20.900 punti, ma risparmiando gli avamposti fondamentali che sostengono l'evoluzione rialzista attuale ovvero 20.750 e 20.580 punti.

Infine lo scenario alternativo più concreto per oggi dunque sarà quello di continuare a verificare la forza dei supporti compresi entro la fascia di prezzo tra 21.100 e 20.900 punti, senza per questo compromettere l'eccellente struttura rialzista.

Strategia intraday sul Ftsemib future
(confronta l'analisi precedente)

Per le posizioni long: attendere prudenzialmente la fine della fase d'apertura, verificanfo la forza del supporto di 21.100 o di valori più in basso, rischiando al massimo 80 punti con un target in prossimità di 21.230.

Per le posizioni short: sperando in una leggera reazione lungo il supporto di 21.240 punti, collocare un pendente con stop di massimo 80 punti e target a 20.980 .

Con un profilo di rischio maggior
e inteso come probabilità di verifica dello stop loss, abbassare il punto di ingresso a 21.180, sempre rispettando la regola classica di massimi relativi uguali o decrescenti, con un rischio di massimo 100 punti e un target a 20.900 .
Home Screener azioni Screener forex Screener cripto Calendario economico Show Come funziona Caratteristiche Grafico Costi Regolamento Moderatori Soluzioni per broker & siti web Widget Librerie grafiche Libreria grafica leggera Centro di supporto Invita un amico Suggerisci funzionalità Blog & Novità FAQ Wiki Twitter
Profilo Impostazioni profilo Account e fatturazione Invita un amico I miei ticket di supporto Centro di supporto Idee pubblicate Follower Seguiti Messaggi Privati Chat Esci