Amethyst_Forex

LA DIFFERENZA TRA MARKETING E TRADING

Formazione
FX:EURCAD   Euro / Dollaro canadese
Ciao Trader, oggi voglio parlarti di un argomento molto importante da capire, soprattutto se sei agli inizi o ancora non sei profittevole nel lungo periodo!
È un argomento molto delicato, ma come al solito partiamo dall' inizio!
Ormai online troviamo migliaia di formatori, migliaia di strategie, migliaia di credenze relative al Trading ecc ...
Fin qua nulla di male, anzi io stesso anni fa se non avessi avuto ed ascoltato i miei mentori di certo non avrei mai realizzato il mio sogno!
Ma un tempo era diverso, un tempo c' era meno concorrenza, i veri mentori si contavano sulle dita delle mani, adesso invece la concorrenza è aumentata a livelli assurdi e quindi cosa si fa?? Beh è semplice si applica un po' di marketing ed è qua che si capisce realmente chi ha esperienza in questo settore e chi no!
E non mi riferisco ai mentori che applicano diverse strategie di marketing per farsi conoscere ed acquisire studenti, anzi, tanto di cappello a LORO!!
Io mi riferisco a chi rende determinate strategie di marketing delle loro credenze e come al solito vi porto un esempio:
Mettiamo che il Trader X venda un determinato corso/mentorship/strategia, ovviamente il modo migliore per vendere quel prodotto è far credere al cliente che il suo prodotto è unico, è il migliore in circolazione, è quello che ti farà risolvere il tuo problema, è quello che ti farà raggiungere i tuoi obbiettivi eccetera... Ovviamente per fare questo bisogna anche sparare a zero su tutta la concorrenza che c'è in giro! Ed ecco che le menti facilmenti manipolabili vengono "riprogrammate" con credenze limitanti!
Il che a me non fa nè caldo nè freddo, non ho nessuno scopo nel vendere qualcosa a qualcuno, ma come sempre voglio aprirvi gli occhi!
Ho sentito gente sparare a zero su Indicatori, Analisi tecnica, manipolazioni e qualsiasi altra cosa o mentore.. E questo mi dispiace perchè a causa dell' ignoranza su questo argomento si crea un ambiente negativo anche in questo mondo!
La verità è che tutto funziona, dall' analisi fondamentale, a quella tecnica, a quella istituzionale... Ricordatevi, l' unica cosa che non funziona siete voi stessi e il vostro approccio alla metodologia che utilizzate!!
Quindi spero che abbiate capito che quando determinati formatori dicono certe affermazioni lo fanno a scopo di Marketing!
Loro stessi in primis sanno che tutto funziona, ma se dovessero dire questa affermazione ci sarebbe un crollo nelle vendite dei loro prodotti e servizi!

Buon Trading!

Commenti

Verità assoluta, tutto è funzionale, dipende se si adatta a quello che ricerchiamo. Diciamo anche che nella formazione si tende parecchio ad allungare il brodo per rendere le cose più complesse di quello che sono, alla fine l'essenza del mestiere è avere profitti maggiori delle perdite. Ho trovato la mia strada in operatività che spiegate a molti mi farebbero passare per matto da quanto sono crude e scarse di contestualizzazione. Ad ognuno il suo. Quello che ricerchiamo a grafico troviamo. Un' anno speso a sperimentare visoni e tecniche differenti porterà chiunque a trovare il proprio metodo.
+2 Rispondi
Amethyst_Forex TullioGraneris
@TullioGraneris, Giustissimo!! Sfido qualsiasi persona a trovare dei Trader con strategie totalmente identiche! (non valgono sale segnali ahah)
Ognuno è libero di scegliere il metodo di Trading che più preferisce, in fondo è anche questa la libertà del nostro mestiere
Rispondi
Riferendomi principalmente al mercato delle cripto, tu come la pensi sulla teoria che l'analisi tecnica sia spesso usata dalle mani forti come "arma" per "portare fuori strada" i retail-traders che la reputano quasi una religione? E quale importanza daresti agli indicatori tecnici? A me sembra davvero strano che chi investe pesantemente, immettendo fiumi di denaro nel mercato, lo faccia, anche minimamente, sulla base di un qualsiasi indicatore, come incrocio di medie mobili, Fibonacci, Rsi ecc. Dal tuo punto di vista, per una persona che si è approcciata da poco a questo mondo, qual è la cosa che più conta, o che deve studiare maggiormente, per capire il mercato (delle cripto)? Mi piacerebbe sapere un tuo parere, anche molto sintetico. Grazie.
+2 Rispondi
Amethyst_Forex Concavocielo
@Concavocielo, La cosa che più conta e che devi studiare maggiormente sei te stesso, devi capire cosa realmente fa per te e cosa più si addice alla tua persona dalla strategia operativa, allo stile di Trading, ai mercati che andrai a tradare! Ad esempio se ti chiedessi: Perchè hai scelto di approcciarti al mercato delle crypto invece che all' azionario, valutario o futures?

Per quanto riguarda banche, istituzionali, hedge.. loro assolutamente non operano come noi Trader Retail, hanno tutta un altra logica alle spalle e principalmente la loro operatività è fatta da tanti piccoli algoritmi, non esiste che sono là a vedere l' incrocio delle medie, l' ipervenduto o comprato per poi aprire le loro posizioni.. Semplicemente gli algoritmi attraverso calcoli seguono e prendono la liquidità e si dia il caso che queste due cose combaciano!
Ma assolutamente si può essere profittevoli anche con l' analisi tecnica e mille indicatori a grafico, devi semplicemente provare e trovare la tua strada, esistono migliaia di modi di guadagnare in questo mondo devi solo trovare il tuo!
+1 Rispondi
Concavocielo Amethyst_Forex
@Amethyst_Forex, mi sono affacciato alle cripto un po' come tutti, cioè con vani sogni di gloria e di ricchezza immediate, ma in seguito sono rimasto affascinato (a dir poco) dalla psicologia e dalle manipolazioni. Avevo iniziato a studiare analisi tecnica, guardare ogni canale YouTube sulle cripto ecc., ma trovo tutto ciò un po' superficiale, confusionario e limitato, quindi adesso mi sono fermato a riflettere. Osservo i grafici e rifletto in continuazione, cercando di trovare una logica ai movimenti di prezzo. Sono molto emotivo, quindi abbastanza inadatto al trading...tutt'al più punto agli investimenti sul medio-lungo periodo. Però ora il mio scopo in cui mi piacerebbe progredire è solamente capire, almeno in parte, come operano gli istituzionali, o meglio cosa e come pensano, anche se di algoritmi, matematica e numeri in generale non ci capisco nulla. Comunque grazie per la risposta.
+2 Rispondi
potresti fare un esempio di questi algoritmi che usano gli istituzionali? mi sembra strano che si affidino ad un algoritmo per prendere liquidita' e manipolare
+1 Rispondi
@grapegod, Non ad uno soltanto, ma tanti piccoli algoritmi creati da programmatori pagati milioni! Senza parlare che ora stanno cercando di far operare (testando/sperimentando) l' intelligenza artificiale attraverso i computer quantici!
Rispondi
facciamo giusto 2 nomi Manuel Sanchez,Don forex,Johnny Cash Diaz,in questo settore chi flexa bella vita su instagram sei sicuro che non sono traders,il knowledge e' gratutio non c'e' nulla da pagare,basta sbattersi e trovi tutto
+1 Rispondi
@grapegod, Attenzione ti consiglio di rileggere l' articolo non hai appreso il punto chiave e hai frainteso! I bravi mentori che vendono percorsi esistono, ma per vendere applicano strategie di marketing e le persone/trader neofiti o all' inizio non sanno riconoscere la differenza tra marketing e vero Trading (nello specifico quando si spara a zero sugli altri e/o sulle altre tecniche di Trading!
Rispondi
Complimenti, bel post! Condivido al 100% e vorrei allargare solo un poco l'orizzonte segnalando la grande differenza tra il Marketing 'lecito e corretto' che citi, e il Marketting praticato da Markettari pseudo analisti lontano anni luce dall'essere indipendenti e che affollano chat, siti web e anche media quotati e che stanno lì al solo scopo di indirizzare il mercato dei meno accorti. E purtroppo sono anche numerosi...
+1 Rispondi