GordonGeko1
Short

Dax future : livelli chiave per la giornata di oggi

EUREX:FDAXZ2018   DAX FUTURES (DEC 2018)
Inizio di settimana positivo per il Dax future che rimbalza dai minimi di periodo consolidando quota 11.400 punti e reagendo in maniera assolutamente ordinata ai risultati delle elezioni politiche in Germania, che vedono la compagine di governo sempre più in difficoltà.

Il trend ribassista di medio termine comunque mantiene intatti gli obiettivi ovvero attaccare 11.150 punti e da questo livello puntare alla violazione della soglia psicologica di 10.800 punti, livello chiave che potrebbe essere interpretato come una sorta di "punto di non ritorno".

Infatti un ribasso di queste proporzioni presuppone da parte degli investitori la percezione di un rallentamento dell'attività economica tale da classificarlo come recessione.

Ovviamente si tratta unicamente di prospettive non ancora corroborate da dati statistici, ma confermano comunque lo stato di tensione che emerge dall'andamento dei prezzi ancora pesantemente orientati a ribasso.

L'analisi delle configurazioni candlestick rivela la presenza sul grafico giornaliero di un piercing pattern, dalla valenza leggermente positiva, in quanto mostra il momentaneo calo della pressione venditrice che trova sulla tenuta di 11.400 un valido supporto.

Sfortunatamente però le implicazione positive del pattern vengono sminuite dalla dimensione relativa delle singole candele, soprattutto se confrontata con le “black candlestick” delle due settimane precedenti.

Per estensione, inclinazione e velocità i movimenti discendenti confermano la solidità della componente venditrice, che può tranquillamente concedere un breve fase di stabilizzazione senza vedere pregiudicata la propria azione negativa.

Conferme in tal senso arrivano anche dal l’indicatore Cci sul grafico intraday, che non assume valori positivi, evidenziando come il recupero di oggi sia da ascrivere più all'assenza di venditori che ad una sostanziale ripresa degli acquisti.

La prospettiva per domani è quella di vedere un allungo rialzista debole fino a quota 11.870, da cui in seguito torneranno nuove fasi discendenti.

La condizione essenziale per annullare l’attuale fase ribassista di breve termine è riconquistare i 12.000 punti, consolidando i minimi relativi sopra 11.700, scenario al momento ancora improbabile.

Strategia intraday

Per le posizioni long: collocare un ordini condizionato a ridosso di 11.540 punti, sempre dopo la prima ora di contrattazione, con stop loss oa 11.420 e target 11.800 punti

Per le posizioni short: collocare un ordine pendente a ridosso di quota 11.865, con stop loss a 11.945 e target 11.605 punti.
Home Screener azioni Screener forex Screener cripto Calendario economico Show Come funziona Caratteristiche Grafico Costi Regolamento Moderatori Soluzioni per broker & siti web Widget Librerie grafiche Libreria grafica leggera Centro di supporto Invita un amico Suggerisci funzionalità Blog & Novità FAQ Wiki Twitter
Profilo Impostazioni profilo Account e fatturazione Invita un amico I miei ticket di supporto Centro di supporto Idee pubblicate Follower Seguiti Messaggi Privati Chat Esci