Marco_Bernasconi

Il disaccoppiamento tra "Wall Street" e "Main Street" prossimo

TVC:FTMIB   Milano Italia Borsa Index
...problema
La prossima mossa che le banche centrali stanno valutando sara più difficile delle precedenti.

Finora l'unico imperativo era sostenere i mercati adesso che si è verificato questo enorme disaccoppiamento tra "Wall Street" e "Main Street" la preoccupazione dei politici è come fare a sostenere l'economia reale senza creare una bolla speculativa nei mercati?

Questo problema non è secondario e probabilmente sarà l'innesco della fine di questa bolla speculativa finalmente.

L'autorità europea degli strumenti finanziari conosciuta come ESMA avverte oggi che stiamo andando verso un "prolungato periodo di rischio" nei mercati finanziari e bisogna aspettarsi "correzioni significative" nei mesi a venire.

Il principale osservatore finanziario europeo ha notato che i forti guadagni registrati dai mercati azionari potrebbero essere insostenibili ed esorta gli investitori a prepararsi a nuove turbolenze in seguito alla pandemia di covid 19.

ESMA insiste sul disaccoppiamento tra le performance dei mercati e l'attività economica sottostante, non ci sono ragioni per ritenere che la sostenibilità del recente rimbalzo del mercato sia solida.

Rimane comunque singolare e raro che questa autorità abbia messo un comunicato che sembra andare oltre le sue competenze.

ESMA ha dichiarato che la misura con la quale i mercati subiranno importanti correzioni dipenderà dall'impatto economico complessivo della pandemia considerando anche che in questo momento l'ambiente globale è particolarmente fragile e quindi vulnerabile.

Il problema che si andrebbe a creare in caso di necessità di nuovi aiuti e quello appunto di trovare da parte delle banche centrali dei governi il giusto equilibrio tra il sostegno all'economia e il controllo dei mercati in modo che non si surriscaldano ulteriormente.
Tutto questo mentre oggi in borsa
I titoli azionari statunitensi stanno scendendo a causa dell'aumento della rotazione dei titoli tecnologici ad alta tecnologia, gli investitori iniziano seriamente a mettere in dubbio la sostenibilità delle valutazioni di così alto livello.

L'indice S&P 500 ha registrato un forte arretramento rispetto a un valore record, tra i ribassi
Apple,
Microsoft ,
Amazon e
Facebook .


Le azioni europee hanno cancellato i guadagni.
L'euro è sceso per un terzo giorno su segnali che la Banca Centrale Europea è preoccupata per la sua forza.
I rendimenti del Treasury scendono.

Forse è arrivato il momento di scendere dalla giostra?

Commenti

Analisi molto interessante. Grazie per averla condivisa.

Personalmente guardo con sospetto anche il frazionamento recente delle azioni Apple e Tesla (che da sole sul Nasdaq muovono, a memoria, 28 miliardi di dollari). Temo che un ridimensionamento del prezzo possa rendere più appetibile al parco buoi (che ansima per salire sulla giostra) le quote delle suddette società. Se il parco buoi entra nell'affare, la prospettiva di una correzione è sicuramente plausibile.

Un saluto.
Rispondi
Home Screener azioni Screener forex Screener cripto Calendario economico Come funziona Caratteristiche Grafico Costi Invita un amico Regolamento Centro di supporto Soluzioni per broker & siti web Widget Librerie grafiche Libreria grafica leggera Blog & Novità Twitter
Profilo Impostazioni profilo Account e fatturazione Amici invitati Coin I miei ticket di supporto Centro di supporto Idee pubblicate Follower Seguiti Messaggi Privati Chat Esci