LucaDallago

Analisi sul Ftse Mib con le onde di Elliott (giornaliero)

TVC:FTMIB   Milano Italia Borsa Index
Eccomi tornato dopo la pausa estiva. Sul nostro indice Ftse Mib, abbiamo potuto seguire lo scenario che era stato delineato. Abbiamo avuto lo sviluppo di onda 5 Minor che ha visto nuovi massimi a 26688 punti. Il recente indebolimento ci suggerisce la conclusione di onda 5 Minor, con la possibilità principale di un'onda Minor impulsiva ribassista, probabilmente un'onda A.
Scomponendo lo scenario descritto sui time frame inferiori a due ore e a 30 minuti, possiamo notare come onda 1 Minute di A Minor, dovrebbe essersi concluse ed ora onda 2 Minute è in atto .
In particolare, l'onda 2 Minute, è suddivisa in un ABC con la sua onda C Minuette in atto .
L'indice potrebbe quindi muoversi a rialzo nel breve termine, con resistenze poste a 26200 e 26350 punti, entro questi livelli dovrebbe terminare onda 2 Minute per lasciare spazio a 3 Minute.
Va tenuto in considerazione che il mercato azionario americano si trova tutt'ora in un'onda impulsiva rialzista di medio termine, in dissonanza da quanto visto sul Ftse Mib o su altri indici europei. Questa situazione avrà la necessità di evolversi in un prossimo indebolimento del mercato americano oppure in un ritorno di forza sui mercati europei.
Sull'indice Ftse Mib va monitorato quindi il livello di 26450 punti che se rotto potrebbe portare a nuovi massimi verso 27000 punti e perciò confutare lo scenario principale presentato.

LEGENDA ETICHETTATURA:
Grado Intermediate: Rosso
Grado Minor: Arancione
Grado Minute: Verde
Grado Minuette: Blu
Grado Sub-Minuette: Viola

Luca Dallago
Consulente Finanziario - Albo OCF
SIAT Socio Professional (CSTA)
IFTA Certified Financial Technician (CFTe)
Declinazione di responsabilità

Le informazioni ed i contenuti pubblicati non costituiscono in alcun modo una sollecitazione ad investire o ad operare nei mercati finanziari. Non sono inoltre fornite o supportate da TradingView. Maggiori dettagli nelle Condizioni d'uso.