Marco_Bernasconi

I titoli azionari salgono dopo che la Fed ha detto...

TVC:FTMIB   Milano Italia Borsa Index
... che i tassi potranno rimanere bassi ancora a lungo.
Le azioni si stanno spingendo a livelli record a Wall Street oggi, dopo che la Federal Reserve ha fatto un'importante revisione della sua strategia, che potrebbe mantenere i tassi d'interesse più bassi per un periodo ancora lungo.

L'S&P 500 è salito dello 0,4% nelle contrattazioni, e anche i rendimenti a più lungo termine sono saliti, con un momentum più alto dopo un inizio di contrattazioni incerto. I mercati hanno inizialmente fatto diverse inversioni di tendenza dopo che il presidente della Fed Jerome Powell ha tenuto un attesissimo discorso, in cui ha sostanzialmente affermato che la Fed potrebbe continuare ad impegnarsi per sostenere l'economia anche se l'inflazione dovesse salire al di sopra del suo livello obiettivo del 2%, a patto che prima di allora sia rimasta bassa.

Il cambiamento nella strategia della Fed è un grande affare per i mercati perché la banca centrale è stata il supereroe che li ha salvati ripetutamente dalle crisi nel corso degli anni, tagliando i tassi di interesse a breve termine e acquistando tutti i tipi di obbligazioni.

Il Dow Jones Industrial Average è salito di 214 punti, pari allo 0,8%, a 28.545, alle 11:25 del mattino, ora dell'Est, e il Nasdaq composite è salito dello 0,3%.

Lo S&P 500 di riferimento sta ottenendo una serie di cinque giorni di risultati vincenti ed è tornato ad un livello record dopo che il grande sostegno della Fed ha contribuito ad arrestare la sua caduta libera all'inizio di quest'anno e a cancellare le sue perdite dovute alla pandemia. I tassi bassi spesso agiscono come steroidi per le azioni, permettendo ai loro prezzi di salire più velocemente dei profitti aziendali.

"L'era del denaro facile è arrivata", ha detto Mike Loewengart, amministratore delegato della strategia di investimento di E-Trade Financial.

Il nostro “Trading System” ha dato recentemente i seguenti ottimi segnali:
• DANAHER CORP +26,97%
ADVANCED MICRO DEVICES +20,25%
BOOT BARN HOLDINGS +39,36%
• NATERA INC +30,23%
• TAKE TWO SOFTW. +28,49%
E SUL MERCATO ITALIANO:
SESA +50,19%
• TINEXTA +52,20%
UBI BANCA +47,29%
CREDITO VALTELLINESE +35,40%
SU QUESTI TITOLI SIAMO ANCORA LONG e sono dentri i nostri portafogli USA e ITALIA.

L'oro è sceso dell'1,4% a 1.924,60 dollari per oncia dopo aver inizialmente raggiunto un picco di 1.987,00 dollari dopo che Powell ha iniziato a parlare. I rendimenti più bassi possono spingere la domanda di oro da parte degli investitori in cerca di sicurezza, ma non interessati ai minori pagamenti di interessi provenienti dalle obbligazioni.
Poco più di 1 milione di lavoratori statunitensi hanno fatto domanda per il sussidio di disoccupazione la scorsa settimana, che è stato un calo rispetto al poco più di 1,1 milioni della settimana precedente.

Il governo ha anche detto che l'economia sembra essersi ridotta ad un tasso annuo del 31,7% nel trimestre primaverile. I rendimenti più bassi possono spingere la domanda di oro da parte degli investitori in cerca di sicurezza, ma non interessati ai minori pagamenti di interessi provenienti dalle obbligazioni.

Poco più di 1 milione di lavoratori statunitensi hanno fatto domanda per il sussidio di disoccupazione la scorsa settimana, che è stato un calo rispetto al poco più di 1,1 milioni della settimana precedente.

Inoltre, in un altro documento, il governo ha affermato che l'economia sembra essersi ridotta ad un tasso annuo del 31,7% nel trimestre primaverile. Sarebbe il cazzotto trimestrale più forte mai registrato, ma non è così grave come la precedente stima del Dipartimento del Commercio, pari al 32,9%.

Abbott Laboratories è salito del 7% per uno dei maggiori guadagni dell'S&P 500 dopo che i regolatori federali hanno dato l'autorizzazione all'uso d'emergenza per il suo test COVID-19, che può fornire risultati in 15 minuti e costerà solo 5 dollari.

Il Live Nation Entertainment è aumentato dell'8,5%, la Norwegian Cruise Line è cresciuta del 7,1% e la United Airlines è salita del 5,9%.


Un maggiore rendimento del Tesoro a 10 anni consente di ottenere tassi più elevati sui mutui e altri prestiti, con un conseguente incremento dei profitti per le banche. JPMorgan Chase ha guadagnato il 2,8%, e la Wells Fargo è cresciuta del 2,1%.
Nei mercati azionari europei, il DAX tedesco ha perso lo 0,5% e il CAC 40 della Francia è sceso dello 0,4%. Il FTSE 100 di Londra è sceso dello 0,3%.








Commenti

Home Screener azioni Screener forex Screener cripto Calendario economico Come funziona Caratteristiche Grafico Costi Invita un amico Regolamento Centro di supporto Soluzioni per broker & siti web Widget Librerie grafiche Libreria grafica leggera Blog & Novità Twitter
Profilo Impostazioni profilo Account e fatturazione Amici invitati Coin I miei ticket di supporto Centro di supporto Idee pubblicate Follower Seguiti Messaggi Privati Chat Esci