JacopoMarini
Formazione

ECA - Didattica - Il Trading basato sulle Notizie è perdente 3

TVC:FTMIB   Milano Italia Borsa Index
Buon pomeriggio,

Nel video altre dimostrazioni nei fatti che il trading basato sulle notizie è perdente e non funziona.
Divertitevi ad ascoltare varie considerazioni.

Buona giornata.


Jacopo
Commento: P.s. Dimenticavo quest'altra notizia negativa: "Germania, governo riduce previsioni crescita 2019 a +0,5%" (Reuters). Come mai invece che scendere saliamo?
*****Interessati all'Analisi Ciclica Evoluta?***** Raggiungeteci al nostro Gruppo: https://www.facebook.com/groups/141742453303298/ o inviate una mail a: info@financialarmor.eu
Le notizie sono per gli HFT se sei una persona e non un algoritmo puoi lasciarle perdere
+1 Rispondi
JacopoMarini saccomatto
@saccomatto, Gli HFT sono basati su sistemi statistico matematici. Non penso che tu ne conosca il funzionamento se parli così.
Rispondi
saccomatto JacopoMarini
@JacopoMarini, Correggimi se sbaglio ma i puri HFT che unsano un modello statistico hanno i rendimenti in pesante calo dal 2018 (+ che altro per l'aumento dei costi), e da quello che leggevo adesso puntano su News-Based , Momentum o anche Social MEdia alets che sono sempre 100% algoritmi speed based anche se non esattamente HFT (nel senso che non mettono a mercato la stessa mole di operazioni). Cmq io sono 100% d'accordo con te che non è possibile tradare con successo le notizie consistentemente. Tanto è vero che per quanto riguarda le notizie vale sempre il vecchio detto "buy rumors sell news" al limite cioè usi la notizia per come mezzo non come fine. A parte questo complimenti per il tuo lavoro su TW è molto buono.
+1 Rispondi
JacopoMarini saccomatto
@saccomatto, Probabilmente confondi gli HFT con i risultati degli hedge che usano algoritmi.
Rispondi
JacopoMarini saccomatto
@saccomatto, Per me NON vale il detto: "Buy on rumors & sell on news". Indiscrezioni e notizie hanno la stessa valenza: pochissimo nel breve e zero nel lungo. Inoltre sono sempre "interpretabili" in un senso o nell'altro, ma DOPO che c'è stato un movimento e in modo da giustificarlo, NON di anticiparlo. Grazie per i complimenti e buona giornata. ;)
Rispondi