GordonGeko1
Short

Ftsemib future: livelli chiave per la giornata di oggi

MIL:FTSEMIB   None
Inizia male la settimana per il Ftsemib future e più in generale per i restanti indici azionari americani ed europei, tutti nuovamente incanalati in una nuova spirale ribassista dai contorni decisamente inquietanti.

Infatti per quanto riguarda il nostro future l'evoluzione dei prezzi torna ad essere ribassista, con i compratori che non riescono a difendere il supporto fondamentale di 19.100, mentre i prezzi si fermano fortunatamente poco più in basso.

L'analisi delle configurazioni candlestick sul grafico giornaliero rileva la formazione di una black marubozu che non fa altro che estendere la dimensione della correzione iniziata giovedì scorso e che promette, con la sua valenza fortemente negativa, di aggredire presto i supporti più in basso come 18.940 o peggio ancora 18.730 punti.

Tale scenario viene purtroppo confermato dall’andamento dell'indicatore di trend cci sul grafico giornaliero, che assume un'inclinazione ancora più orientata verso il basso.

Mentre sul grafico orario i valori superano i -100 punti denunciando un sostanziale incremento della pressione in vendita, aumentando quindi i rischi di nuovi prolungamenti verso i supporti sotto quota 18.900 punti.

Il quadro tecnico così configurato verrebbe nuovamente modificato dall'improbabile ritorno dell componente acquirente, in grado di sviluppare acquisti tali da recuperare i 19.380 punti in breve, rilanciando il tentativo di rompere la trend line ribassista passante per 19.700, che tiene ancora fortemente orientati al ribasso i prezzi.

Strategia intraday

Per le posizioni long: attendere la formazione dopo i primi trenta minuti dall’apertura di un livello di supporto, probabilmente posizionato all'interno della fascia di prezzo compresa tra 18.880 e 18980 punti, da cui far partire ordini di acquisto con stop loss di massimo 100 punti, target oltre 19.170 prima e 19.235 in seguito.

Per le posizioni short: attendere un stabilizzazione dei prezzi nell ‘eventualità di strappi al ribasso in apertura in corrispondenza 19.030 punti o più in alto a ridosso di 19.130, con stop di massimo 120 punti e target sotto quota 18.930 punti.
Home Screener azioni Screener forex Screener cripto Calendario economico Come funziona Caratteristiche Grafico Costi Regolamento Moderatori Soluzioni per broker & siti web Widget Librerie grafiche Chiedi aiuto Suggerisci funzionalità Blog & Novità FAQ Wiki Twitter
Profilo Impostazioni profilo Account e fatturazione Chiedi aiuto Idee pubblicate Follower Seguiti Messaggi Privati Chat Esci