Marco_Bernasconi

SEI UN BUE STUPIDO O UNA FORMICA INTELLIGENTE?

INDEX:FTSEMIB   FTSE MIB INDEX
….c’è una grande lotta tra i due eserciti schierati chi prenderà il sopravvento?
Come sempre il mercato tende ad esagerare sia quando va molto in alto sia quando va molto in basso, la colpa di tutto questo è il panico che prende investitori nei momenti difficili e non avendo messo uno stop alle loro operazioni si ritrovano in difficoltà con improvviso annebbiamento delle idee su quali sono gli obiettivi realistici del mercato.
QUESTA CORSA PAZZA ALL’ACQUISTO È STATA EVIDENZIATA NEGLI ULTIMI GIORNI QUANDO SI VEDEVANO TITOLI DI SOCIETÀ CON I LIBRI CONTABILI PORTATI IN TRIBUNALE PER IL FALLIMENTO CHE VENIVANO COMPRATI SENZA SCRUPOLI.
Chi è stato il re di questo rialzo smodato, non certo GLI ISTITUZIONALI, ma il piccolo investitore privato.
Vi garantisco che facio molta fatica a contenere gli eccessi del piccolo investitore, che nonostante investa in UN ASSET rischioso come il mercato azionario, è sempre più assetato di rischio.
Vi ricordate la frase che ho riportato di RABOBANK “ognuno che compra un’azione è un pazzo che la passa ad un pazzo più pazzo di lui, e a quanto sembra il pazzo più grande è la banca centrale con una liquidità infinita per acquistarla poi da tutti, finché durerà tutto continuerà a salire…“
ECCO IERI ABBIAMO VISTO COSA SUCCEDE QUANDO I PAZZI COMINCIANO A VENDERE INVECE CHE A COMPRARE.
Con lo stesso metodo del COMPRIAMO tutto hanno impostato la giornata sul VENDIAMO tutto…
E così eccolo qua il profondo rosso in cui sono sprofondati settori value e quelli su cui avevano puntato investitori privati semplicemente basandosi su ragionamenti del tipo “i titoli sono scesi troppo” oppure “tanto ormai ormai il peggio è passato che cosa può accadere di più terribile”
... tutto vero tutto plausibile però va fatto tutto con metodo tutto con disciplina ogni acquisto può essere giusto ma può essere anche sbagliato è per questo che va sempre protetto da uno STOP…
Quando poi è scattata la vendita è stata una vendita a catena che ha sicuramente influenzato i settori che avevano guadagnato di più come value, energia, finanziari, basic materials e industriali ma che ha coinvolto anche altri settori che però non sono scesi per queste ragioni ma solo perché a quel punto si vendeva qualunque cosa che uno aveva il portafoglio.
Come spiegato nella mia idea di ieri l’assenza di ulteriori catalizzatori positivi per guidare il rally ha portato gli investitori a guardare in faccia la realtà e nella realtà cosa troviamo:
• rischio di una seconda ondata di contagi aperta (negli Stati Uniti questa cosa sembra stia già accadendo)
• forte rallentamento macro
• utili societari non pervenuti e valutazioni su questi parametri a dir poco iperboliche.
E quindi qualcuno più che giustamente considerando anche la chiusura del secondo trimestre ha preferito portarti a casa e guadagni sicuramente monetizzando su quelle posizioni che erano inizialmente in perdita ma che con questo rialzo erano riusciti a tornare con il segno positivo…
LA DIFFERENZA FRA L’INVESTITORE ISTITUZIONALE O PROFESSIONISTA E L’INVESTITORE OCCASIONALE O PRIVATO È CHE IL PRIMO SA ACCONTENTARSI IL SECONDO NON SI ACCONTENTA MAI E QUALUNQUE RIALZO NON È MAI ABBASTANZA, PUÒ VEDERE +10 + 20 + 30 + 40 O +50 MA LA DOMANDA CHE PONE È SEMPRE LA STESSA QUANTO POTRÀ SALIRE ANCORA?
Quindi quando
Gli istituzionali ieri che invece sono PIÙ FORMICHINE CHE CICALE hanno capito che si poteva portare a casa il guadagno certo a fronte dell’incertezza che può venire hanno iniziato a vendere e quando partono loro il mercato scende e lo abbiamo visto.
Ma questo non significa che gli investitori privati debbano essere il parco BUOI.
Uno è un bue se nel recinto ci rimane anche se il cancello è aperto, ma se tu vedi che e c’è il cancello aperto e decidi di rimanere nel recinto non sei un bue ma sei un BUE stupido.
Quindi si può tranquillamente stare nel mercato con le opportune strategie, cercando di sapersi accontentare quando le performance sono stellari e mettendo gli stop loss sempre, dipende da voi essere BUOI stupidi o FORMICHE intelligenti.
Adesso la domanda è che facciamo?
Compriamo O Vendiamo?
Mr. Magoo la risposta ce la chiara, perché noi facciamo quello che il mercato ci indica di fare, nelle ultime settimane siamo stati Long e abbiamo fatto profitto, ora il mercato da indicazione di andare short e abbiamo chiuso le posizioni come da regola.
Se il mercato andrà definitivamente short saremo già pronti con le nostre operazioni short sui titoli giusti e su gli asset giusti e sui livelli e con il timing giusto.
Ma ricordatevi Mr. Magoo non sposa nessun trend cerca sempre di annusare l’aria e di essere insieme alla maggioranza IN AVANGUARDIA MA NON IN AVANSCOPERTA quello lo lasciamo fare agli altri .
Cosa guiderà il mercato verso l’acquisto o ulteriori vendite a questo punto?
Le valutazioni degli indici di borsa sono ancora troppo elevate largamente sopra i multipli a cui trattava già nei picchi di febbraio, quindi se guardiamo le valutazioni non dovremmo comprare:
Ma è pur vero che le valutazioni sono servite a ben poco questa quest’anno a causa della incredibile liquidità messa dalle banche centrali.
E allora cosa dobbiamo guardare per capire qualcosa... sicuramente il primo livello a cui il mercato potrebbe puntare è tornare sui minimi, lì sicuramente troverà di nuovo ragione di essere comprato.
In ogni caso adesso è un mercato molto psicologico siamo molto legati ai dati quindi i prossimi dati macro i prossimi dati sulle statistiche dei contagi e ed eventualmente il proseguimento delle riaperture questo guiderà la psicologia degli investitori.
Se si tornerà velocemente senza intoppi al normalità i mercati torneranno credere allo scenario a V e torneranno a crescere i titoli che abbiamo comprato recentemente
Viceversa lo scenario dei dati macro deboli e di aumento dei contagi faranno di nuovo scendere il mercato. Ripeto questo non è un mercato facile e bisogna muoversi con professionalità metodo e disciplina, sapendo sempre cosa si deve fare e mai agendo di impulso mi raccomando.
E per il FUTURO SIATE FORMICHE INTELLIGENTI E NON BUOI STUPIDI.
Buona giornata da Mr. Magoo

• SE VUOI SAPERE COME OPERARE SUI
FUTURES COME MR. MAGOO, SCRIVIMI PURE TI RISPONDERÒ CON PIACERE

• OPERO SOLO quando le probabilità sono a mio favore.
• LIMITO le perdite.
• MASSIMIZZO i profitti.
• RIGORE nel rispettare le REGOLE che mi sono dato.
• TREND IS MYFRIEND
#trendismyfriend

IO QUANDO COMPRO IN BORSA HO BEN CHIARO LA RISPOSTA A 4 DOMANDE
A. COSA COMPRO?
B. PERCHE’ STO’ COMPRANDO?
C. QUALE OBBIETTIVO DI GUADAGNO MI PONGO?
D. QUALE MARGINE DI PERDITA SONO DISPOSTO A RISCHIARE?
SE TU AD UNA DI QUESTE DOMANDE NON HAI LA RISPOSTA GIUSTA ALLORA STAI SBAGLIANDO QUALCOSA DI FONDAMENTALE.
Scrivimi ne parlerò volentieri con te e ti dirò anche quale sarebbe per me:
• Il portafoglio ideale secondo me
• il timing giusto secondo me per entrare su ogni azione del portafoglio
• il rendimento che mi aspetto dal portafoglio
• il tempo che mi aspetto per realizzare la performance

Commento: L’analisi ed i commenti che pubblico durante la giornata non costituiscono indicazioni di operatività daily. Si tratta di rumors provenienti dai miei contatti nelle trading room italiane e internazionali. E’ il pensiero degli operatori professionali, ed a volte può essere completamente diverso dall’operatività indicata nelle mie idee che sono invece frutto dell’analisi tecnica del mio metodo per quello specifico giorno. Questa analisi di preapertura e i commenti vanno invece intesi e interpretati come “sentiment” dell’operatore professionista in una ottica temporale più ampia.

Commenti

MrMagoo devo farLe i miei complimenti per l'acume delle osservazioni che esterna quotidianamente.
Prima utilizza una parola presa in prestito dalla chimica "Catalizzatore" e ci costruisci una lezione psicologica di borsa , ora con queste considerazioni vengono distribuite pillole di saggezza.
E' pochissimo che seguo con molto interesse i Suoi commenti, che trovo molto costruttivi ed estremamente chiari.
Grazie per le Idee che pubblica.
Cordialmente
Rispondi
Marco_Bernasconi pescatore47
@pescatore47, io non posso che dirle grazie per i suoi apprezzamenti. Ma l'utilizzo della parola catalizzatore non è una mia originale invenzione ci mancherebbe. Nel giornalismo finanziario di oltre oceano la parola CATALYST catalizzatore appunto è utilizzata frequentemente esattamente nell'accezione che ho spiegato. Quindi diciamo che ho facilitato l'utilizzo di una parola già nota e usata di suo...per il resto io scrivo le idee perché principalmente aiutano a me nel fissarmi ben chiari dei concetti e poi ho trovato il piacere di condividerle con altri appassionati come me e lei del trading per dare il mio piccolo contributo a diradare un poco le fitte nebbie che a volte avvolgono i mercati...😊
Rispondi
Home Screener azioni Screener forex Screener cripto Calendario economico Come funziona Caratteristiche Grafico Costi Invita un amico Regolamento Centro di supporto Soluzioni per broker & siti web Widget Librerie grafiche Libreria grafica leggera Blog & Novità Twitter
Profilo Impostazioni profilo Account e fatturazione Amici invitati Coin I miei ticket di supporto Centro di supporto Idee pubblicate Follower Seguiti Messaggi Privati Chat Esci