Marco_Bernasconi

E' DI NUOVO IL MOMENTO DEI TITOLI DIFENSIVI ?

INDEX:FTSEMIB   FTSE MIB INDEX
A guardare quello che vedo adesso sembra di essere tornati indietro due mesi.
SI RICOMINCIA COME A MARZO ABBANDONIAMO I TITOLI DELLA RIPRESA E COMINCIAMO I CONCENTRARCI SUI TITOLI DIFENSIVI E TECNOLOGICI.
Questa mi sembra che sia la reazione dei mercati e degli investitori in questo momento si riparte con una rotazione e si abbandonano i ciclici e si torna a privilegiare il mercato dei beni di consumo primari, dei tecnologici e di tutto il comparto sanitario farmaceutico.
SEMBRA CHE IL SETTORE CHE DOVRÀ ESSERE PENALIZZATO QUINDI È L’ENERGETICO IL FINANZIARIO E L’INDUSTRIALE.
Questo ovviamente è un’immagine una VIEW approssimata e è come guardare un BERSAGLIO con un cannocchiale ben chiaro…
MA NON CREDIATE CHE MR. MAGOO NON SPARA CON IL CANNOCCHIALE.
MR. MAGOO SPARA CON IL GRILLETTO E IL SUO GRILLETTO È E RIMARRÀ SEMPRE L’ANALISI TECNICA.
QUINDI AVENDO IMPOSTATO GLI STOP LOSS E I PUNTI DI ACQUISTO SUI TITOLI CHE MI INTERESSANO E CHE IN QUESTO MOMENTO PRIVILEGERÒ SAPRÒ SEMPRE COSA FARE SENZA PANICO E SENZA REAZIONI DI PANCIA.
IN BORSA PER BATTERE SISTEMATICAMENTE IL MERCATO NON BISOGNA ESSERE ISTINTIVI MA FREDDI LUCIDI E RAZIONALI, IL CHE CORRISPONDE AD AVERE UN METODO CONSOLIDATO UNA DISCIPLINA ED APPLICARE UN TRADING SYSTEM ALTAMENTE PROFICUO.
IL RESTO È SOLO PAZIENZA…
quindi dicevamo che settori che hanno sovraperformato il mercato ieri sono stati tecnologici, i beni primari, i beni di prima necessità, e il comparto sanitario e farmaceutico.
Invece i settori che sono stati fortemente venduti sono stati gli energetici, finanziari e industriali.
In questo momento il mercato sta accentrando la propria attenzione sui dati macro, i dati macro devono dare segno di miglioramento.
Un altro dato che i mercati vogliono vedere è a che punto è la situazione del coronavirus.
Tutto quello che contava fino a ieri sembra che oggi sia meno importante, vi ricordate il discorso che facevo ieri sulla ASSUEFAZIONE?
Oggi sembra che il potere miracoloso delle banche non sia più importante…
ATTENZIONE NULLA È DEFINITIVO NEI MERCATI E QUINDI ASPETTATEVI CHE TRA UN PO’ SI RITORNI ALLA SITUAZIONE PRECEDENTE, PERÒ PER IL MOMENTO ABBIAMO A CHE FARE CON QUESTO SENTIMENTO.
Cosa mi fa pensare che siamo tornati in un periodo pessimistico che abbiamo conosciuto recentemente come quello di marzo?
Per esempio il petrolio sta scendendo perché di nuovo si pensa che le scorte siano troppe.
Di nuovo il dollaro sta recuperando terreno come valuta forte.
E di nuovo i buoni del tesoro americano stanno salendo insieme Bund tedesco.
Quindi la parola di cui abbiamo parlato ieri era CATALIZZATORE.
I catalizzatori del mercato dei prossimi giorni saranno di nuovo il vaccino, i dati sui contagiati da coronavirus e i dati macro.
Dati questi dati sono ancora pieni di incertezza e conseguentemente lo sono i mercati.
Buona giornata da mister Magoo

A guardare quello che vedo adesso sembra di essere tornati indietro due mesi.
SI RICOMINCIA COME A MARZO ABBANDONIAMO I TITOLI DELLA RIPRESA E COMINCIAMO I CONCENTRARCI SUI TITOLI DIFENSIVI E TECNOLOGICI.
Questa mi sembra che sia la reazione dei mercati e degli investitori in questo momento si riparte con una rotazione e si abbandonano i ciclici e si torna a privilegiare il mercato dei beni di consumo primari, dei tecnologici e di tutto il comparto sanitario farmaceutico.
SEMBRA CHE IL SETTORE CHE DOVRÀ ESSERE PENALIZZATO QUINDI È L’ENERGETICO IL FINANZIARIO E L’INDUSTRIALE.
Questo ovviamente è un’immagine una VIEW approssimata e è come guardare un BERSAGLIO con un cannocchiale ben chiaro…
MA NON CREDIATE CHE MR. MAGOO NON SPARA CON IL CANNOCCHIALE.
MR. MAGOO SPARA CON IL GRILLETTO E IL SUO GRILLETTO È E RIMARRÀ SEMPRE L’ANALISI TECNICA.
QUINDI AVENDO IMPOSTATO GLI STOP LOSS E I PUNTI DI ACQUISTO SUI TITOLI CHE MI INTERESSANO E CHE IN QUESTO MOMENTO PRIVILEGERÒ SAPRÒ SEMPRE COSA FARE SENZA PANICO E SENZA REAZIONI DI PANCIA.
IN BORSA PER BATTERE SISTEMATICAMENTE IL MERCATO NON BISOGNA ESSERE ISTINTIVI MA FREDDI LUCIDI E RAZIONALI, IL CHE CORRISPONDE AD AVERE UN METODO CONSOLIDATO UNA DISCIPLINA ED APPLICARE UN TRADING SYSTEM ALTAMENTE PROFICUO.
IL RESTO È SOLO PAZIENZA…
quindi dicevamo che settori che hanno sovraperformato il mercato ieri sono stati tecnologici, i beni primari, i beni di prima necessità, e il comparto sanitario e farmaceutico.
Invece i settori che sono stati fortemente venduti sono stati gli energetici, finanziari e industriali.
In questo momento il mercato sta accentrando la propria attenzione sui dati macro, i dati macro devono dare segno di miglioramento.
Un altro dato che i mercati vogliono vedere è a che punto è la situazione del coronavirus.
Tutto quello che contava fino a ieri sembra che oggi sia meno importante, vi ricordate il discorso che facevo ieri sulla ASSUEFAZIONE?
Oggi sembra che il potere miracoloso delle banche non sia più importante…
ATTENZIONE NULLA È DEFINITIVO NEI MERCATI E QUINDI ASPETTATEVI CHE TRA UN PO’ SI RITORNI ALLA SITUAZIONE PRECEDENTE, PERÒ PER IL MOMENTO ABBIAMO A CHE FARE CON QUESTO SENTIMENTO.
Cosa mi fa pensare che siamo tornati in un periodo pessimistico che abbiamo conosciuto recentemente come quello di marzo?
Per esempio il petrolio sta scendendo perché di nuovo si pensa che le scorte siano troppe.
Di nuovo il dollaro sta recuperando terreno come valuta forte.
E di nuovo i buoni del tesoro americano stanno salendo insieme Bund tedesco.
Quindi la parola di cui abbiamo parlato ieri era CATALIZZATORE.
I catalizzatori del mercato dei prossimi giorni saranno di nuovo il vaccino, i dati sui contagiati da coronavirus e i dati macro.
Dati questi dati sono ancora pieni di incertezza e conseguentemente lo sono i mercati.
Buona giornata da mister Magoo
Commento: L’analisi ed i commenti che pubblico durante la giornata non costituiscono indicazioni di operatività daily. Si tratta di rumors provenienti dai miei contatti nelle trading room italiane e internazionali. E’ il pensiero degli operatori professionali, ed a volte può essere completamente diverso dall’operatività indicata nelle mie idee che sono invece frutto dell’analisi tecnica del mio metodo per quello specifico giorno. Questa analisi di preapertura e i commenti vanno invece intesi e interpretati come “sentiment” dell’operatore professionista in una ottica temporale più ampia.

Commenti

Bella analisi, ma mi manca un pezzo importante per capire il tuo punto di vista.
Per me si tratta di tendenza sempre long, rintracciamenti fisiologici, bear trap. Non vedo catalizzatore, vedo solo reazione di qualche ora al discorso della Fed. Del resto delle notizie di cui parli, da marzo in avanti, nessuno ha fatto una piega, preso nota o fatto decisioni. Contagi aumentano, vaccino non c’è, fatturati al 50%. Unica cosa che conta secondo me è che la Fed e le banche centrali faranno tutto quello che devono per tutto il tempo che devono.
Rispondi
Marco_Bernasconi Alessandro_1979_Italy
@Alessandro_1979_Italy, grazie per la tua risposta molto stimolante... ti vorrei rispondere sul punto... quale è il pezzo importante che ti manca? Scusami ma non sono sicuro di avere capito, e grazie perché così mi aiuti ad approfondire il concetto
+4 Rispondi
Alessandro_1979_Italy Marco_Bernasconi
@Marco_Bernasconi, Ciao, e grazie per la tua attenzione. Mi mancava di capire quale fosse il catalizzatore. Non è successo niente, da ieri a oggi all'altro ieri nulla è cambiato.
Infatti questa notte/mattina tutti gli indici stanno recuperando in modo fortissimo. Powell non ha detto niente di tragico, anzi, ha detto che farà tutto quello che può per tutto il tempo che serve. Che neanche ci pensa ad aumentare i tassi. Quindi in pratica ha detto, continuiamo a immettere liquidità in modo mostruoso, svalutiamo il dollaro per le esportazioni e se volete, domani (ovvero ieri) fate uno storno, così poi ricomprate tutto a prezzi migliori. Nel tuo post invece parlavi di probabile cambio di scenario, e mi mancava appunto capire cosa avrebbe dovuto generare un cambio, perchè sia da un punto di vista tecnico che fondamentale non è successo nulla. Sono state prese di profitto per me e si riparte con questa cavalcata long (per me senza senso comunque) ma fino a che va così non vedo cambiamenti di scenario.
Rispondi
Marco_Bernasconi Alessandro_1979_Italy
@Alessandro_1979_Italy, grazie a e per i commenti approfonditi. Dalle tue parole mi sembra che la tua tesi sia in contrapposizione alla mia... Ma io non capisco dove trovi scritto qualcosa di assoluto e definitivo...ed in contrapposizione.
Io nell'idea descrivevo quello che era accaduto al termine di una sessione di borsa, ma dato che mi leggi spesso saprai che io non ho sposato nessuna causa e che più che indirizzare il mercato mi faccio io guidare da lui.

Detto questo e ad onor del vero di tutti i "grilli parlanti" di collodiana memoria...
io e tutti coloro che scrivono un'idea si espongono cronologicamente in un tempo che il fatto deve ancora accadere, chi scrive un commento su un'idea nei giorni successivi lo fa avendo evidenze che chi ha scritto l'idea al momento di scriverla non aveva....
Da ciò se ne deduce che non è intellettualmente onesto con il senno di poi contrastare l'idea.... se poi vogliamo far passare un -6.5% del Dow come "piccolo ritracciamento" ed il fatto che il 99,7% dei titoli dei listini in negativo nella giornata di ieri come un fatto normale allora va bene è come dici tu...
Io nelle due settimane precedenti ho fatto profitti con posizioni long. Ora sono da ieri Flat e mi sono messo short su DOW e SP, ovviamente con stop loss pronti a scattare...La mia operatività è bella lineare, se tu sei long ancora buon per te evidentemente avevi degli stop loss belli larghi...
Ma stai tranquillo che se il mercato riprenderà la direzione del rialzo io ci sarò... Quindi va bene tutto ma non mi etichettare perchè io non sono ne rialzista ne ribassista io sono TREND FOLLOWER figurati 😊
Rispondi
Alessandro_1979_Italy Marco_Bernasconi
@Marco_Bernasconi, Premessa: io sono qui per imparare da te, mica per andare in contrapposizione. Forse il mio commento era troppo sintetico. Mi domandavo cosa ti ha fatto mettere short.
E come mai stamattina fanno +3%. Questa parte non mi quadra e mi fa perdere la testa :-) Ma non sono nè long, nè short, sto solo imparando. Per formazione, per quello che vedo, sarei extra-short, ma poi vedo il mercato che fa tutto il contrario e capisco che con i miei pensieri e quello che ho imparato fin qui nella vita, nei mercati azionari purtroppo mi sarei solo fatto male.
Il mio non è essere grillo parlante, ma solo una persona che sa di non sapere niente, e in quello che legge e vede non ci capisce un senso, nè una logica. Sono andato a dormire con la fine del mondo e un -6%. Avessi aperto un long alle 22.59 sui tre indici, mi sarei svegliato stamattina con 2% di media su tutti a salire nella mattinata. A borse chiuse? Ma chi compra di notte? Scusami, sono forse troppe domande, ma penso siano di interesse per tutti e scusami ancora se ti sono sembrato in contrapposizione, ma tutto il contrario, ti seguo e ti leggo perchè ti ammiro.
Rispondi
Marco_Bernasconi Alessandro_1979_Italy
@Alessandro_1979_Italy, no guarda davvero qui non c'è un senso unico del sapere che passa da me a te ma al contrario è uno scambio ed un arricchimento per entrambe le parti ogni volta...quindi benvenuti tutti i punti di vista... Se posso invece aiutarti ad aumentare la conoscenza per quello che ne so ti rispondo:
1. Le azioni non sono più in territorio di ipercomprato. Il frenetico rally azionario che ha portato gli indici ben oltre i minimi di marzo si è interrotto per 2 giorni sul pessimismo per il ritmo della ripresa dopo mesi di blocco. Il Fondo Monetario Internazionale ha detto venerdì che l'economia globale sta rimbalzando si ma più lentamente del previsto e porterà le cicatrici della pandemia. Nonostante questo, gli investitori sembrano essere tornati in uno stato d'animo rialzista, anche se i timori per una seconda ondata di infezioni che potrebbero far deragliare la ripresa incombono.
2. Le borse non chiudono mai praticamente, i mercati sono cadenzati da orari ben precisi... La notte Asia e Australia, mattino e pomeriggio Europa, pomeriggio e Sera USA, quindi chi compra e vende c'è sempre, e i mercati vengono influenzati e influenzano gli uni gli altri...

Grazie allora dopo questo chiarimento saprò che taglio dare ai tuoi commenti alla prossima volta 😊
Rispondi
Alessandro_1979_Italy Marco_Bernasconi
@Marco_Bernasconi, Grazie a te, ti seguo con piacere.
Rispondi
Home Screener azioni Screener forex Screener cripto Calendario economico Come funziona Caratteristiche Grafico Costi Invita un amico Regolamento Centro di supporto Soluzioni per broker & siti web Widget Librerie grafiche Libreria grafica leggera Blog & Novità Twitter
Profilo Impostazioni profilo Account e fatturazione Amici invitati Coin I miei ticket di supporto Centro di supporto Idee pubblicate Follower Seguiti Messaggi Privati Chat Esci