The_Cyclical_Trading

GOLD, programma operativo

Short
Post 8 Novembre

” ….. quindi piazzo un ordine Sell Limit a 1832, poi se entrerà a mercato imposterò i vari SL e TP.

*Non dimentichiamoci che ci sono dei POC lassù in alto che devono riassorbire contratti, quindi sono potenzialmente raggiungibili in un frenetico rialzo prima dell’inizio di un ipotetico downtrend. “
______________________________

Ieri i POC sono stati assorbiti e sono entrato Sell sia a 1832, che a 1858 con più posizioni, alcuni di voi hanno seguito il consiglio e sono entrati a 1858 sui POC, bravissimi!

Avevo evidenziato un possibile punto di inversione sul CSL e sull’ MCS e ho sbagliato veramente di poco, infatti ieri il prezzo ha raggiunto i POC e dato un bel segnale Sell su entrambi gli indicatori.

E’ vero che stiamo andando verso la gobba B1 del trimestrale, ma il ciclo maggiore comanda sempre, e la metà A1 dell’annuale si sta avvicinando, quindi mi aspetto una bella discesa in questi giorni prima di una ripartenza ad inizio Dicembre.

Parliamo adesso di Stop Loss e Take Profit:


Partiamo dal presupposto che per arrivare al target abbiamo tempo fino a metà Dicembre, per essere dentro la tolleranza con l’annuale e in A1 sul trimestrale.

Tracciando Fibonacci sull’ultimo vettore rialzista prendiamo il 50% come target per lo Short e stiamo veramente corti con lo Stop Loss perché se decidesse di non chiudere a tale livello rischieremmo troppo trovandoci contro trend.

*Possiamo abbassare lo SL in pari all’entry point una volta che il prezzo ha rotto i 1800.

Ecco i dettagli per il trade:

Rapporto rischio/rendimento 1/2
Entry Point 1858
Stop Loss 1897
Take Profit 1756