Alex975

ERRATA CORRIGE SU IWM E PROBABILE DEATH CROSS

Short
AMEX:IWM   iShares Russell 2000 ETF
NELLA PRECEDENTE ANALISI MANCAVA UNA RILEVAZIONE ASSAI IMPORTANTE. SORRY.
Su IWM si potrebbe verificare nel corso delle prossime sedute, il cosiddetto Death Cross delle medie. Cioè l'incrocio ribassista delle MA50 sulla 200, storicamente guardato dai gestori di grandi patrimoni ed istituzionali. Va ricordato che è un segnale molto grezzo, perchè affetto dai difetti delle Medie sono ritardatarie, infatti va guardato come un'indicazione daily su periodi medio-lunghi.
Facendo una statistica su questo incrocio negli ultimi 11 anni si è verificato 6 volte, ed ha generato mediamente movimenti ribassisti del -17,5% in un arco temporale di 61 barre. Proiettando questi dati, una probabile finestra per l'arrivo della discesa sarebbe attorno a metà Febbraio '19 a circa 126 punti.
A livello grafico si può anche individuare un'area di supporto tra 132 e 126 punti. La parte bassa di questa area a 126 punti è stata resistenza tra Marzo e Luglio'15; successivamente a Settembre'16. Il suo break out avvenne dopo elezione Trump a Nov'16 dando luogo ad una crescita con un picco del 40%.

Mentre sullo SPY , sempre nell'ultimo decennio, il verificarsi non ha dato luogo a grandi movimenti, solo segnali sporchi, che anzi potrebbero essere interpretati come valutazione per una fase di esaurimento delle correzioni.
Però diede luogo a due grandi movimenti Dicembre'07, con un affondo fino a -53% del Marzo 2009. Precedentemente Novembre 2000 fino a Ottobre 2002 con un -45%.
Su QQQ stessa situazione dello SPY . Due grandi affondi al realizzarsi del death cross a Settembre '08 - Marzo'09 con un -45%. Precedentemente Novembre 2000 con -73% fino ad Ottobre 2002.

E' disponibile nella bio o su Website il PDF il CryptoReport&More Weekly del 22 MAGGIO'22

Trader since 2007, Technical Analyst
Socio SIAT_italia
Declinazione di responsabilità

Le informazioni ed i contenuti pubblicati non costituiscono in alcun modo una sollecitazione ad investire o ad operare nei mercati finanziari. Non sono inoltre fornite o supportate da TradingView. Maggiori dettagli nelle Condizioni d'uso.