Marco_Bernasconi

Solo il dato sul lavoro di domani può creare un temporale...

NASDAQ:IXIC   Indice Nasdaq Composite
Solo il dato sul lavoro di domani può creare un temporale estivo intanto aspetto!

A Wall Street si dice:

“La tecnica serve al 50%, il restante 50% dipende dalla testa del trader”
Marco Bernasconi

Nell’ultima sessione a Wall Street, l’SP 500 è salito del +0,13%. Nel momento in cui scrivo questa analisi i futures statunitensi sono positivi: Nasdaq +0,07%, per l’S&P 500 +0,19% e per il Dow Jones +0,21% circa.


Perché il mercato ha chiuso leggermente positivo nell’ultima sessione a Wall Street?

  • Gli indici azionari statunitensi ieri hanno chiuso in maniera divergente con l’S&P 500 su un nuovo massimo storico e il Dow Jones su un massimo di 20 giorni. La forza del settore dei titoli energetici ha limitato le perdite nel mercato nel suo complesso aiutato anche da dati sul mercato del lavoro USA migliori del previsto.

  • Ieri anche i titoli energetici sono saliti grazie alla forza dei prezzi del petrolio.

  • Cabot Oil & Gas ha chiuso in rialzo di oltre il +7% maggior rialzo nell’S&P 500.

  • Devon Energy ha chiuso in rialzo di oltre il +4%.

  • ConocoPhillips ha chiuso in rialzo di oltre il +3%.

  • Marathon Oil e Kinder Morgan hanno chiuso in rialzo di oltre il +2%.

  • I titoli del settore scommesse sono saliti ieri quando lo State of Nevada Gaming Control Board ha presentato i risultati che le entrate di gioco in tutto lo stato in Nevada a maggio sono aumentate dell’8,09% da inizio anno.

  • Las Vegas Sands e Caesars Entertainment hanno chiuso oltre il +2%,

  • MGM Resorts International ha chiuso in rialzo del +1%.

  • Anche la forza del settore tecnologico ha aiutato il mercato nel suo complesso.

  • Advanced Micro Devices ha chiuso in rialzo di oltre il +4%, maggior rialzo del Nasdaq 100.

  • Xilinx ha chiuso in rialzo di oltre il +3%.

  • Micron Technology ha chiuso in rialzo di oltre il +2%.

  • Walmart ha chiuso oltre il +2%. La società ha annunciato ieri che avrebbe offerto insulina a basso prezzo nel tentativo di incrementare le proprie vendite farmaceutiche. Walmart ha affermato che questa settimana inizierà a vendere ReliOn NovoLog nelle farmacie statunitensi con una prescrizione e il medicinale costerà tra il 58% e il 75% in meno rispetto all’attuale prezzo in contanti di un prodotto di insulina di marca per pazienti non assicurati.

Cosa invece non ha aiutato il mercato nell’ultima sessione?

  • I dati economici statunitensi di ieri sono stati divergenti per le azioni.

  • Sul lato positivo, l’occupazione ADP negli Stati Uniti di giugno è aumentata di +692.000, mostrando un mercato del lavoro più forte delle aspettative di +600.000.

  • Le vendite di case di maggio sono aumentate inaspettatamente dell’8,0% m/m, meglio delle aspettative di un calo del -1,0% m/m e il maggiore aumento in 11 mesi.

  • Sul lato negativo, il PMI Chicago MNI di giugno è sceso di -9,1 a un minimo di 4 mesi di 66,1, più debole delle aspettative di 70,0.

  • I commenti di ieri del presidente della Fed di Atlanta Bostic sono stati accomodanti per la politica della Fed e di supporto per le azioni quando ha affermato che “ci vorrà del tempo per tornare indietro” sull’occupazione, con l’economia statunitense di 9-10 milioni di posti di lavoro al di sotto delle tendenze pre-Covid.

Il mercato azionario sta avendo il sostegno dell’ottimismo secondo cui un ritmo più rapido delle vaccinazioni in tutto il mondo contro il Covid porterà a un allentamento delle restrizioni e continueranno a stimolare l’attività economica.

  • La media di 7 giorni delle nuove infezioni da Covid negli Stati Uniti venerdì è scesa al minimo di 15 mesi a 11.351. A livello globale, le infezioni da Covid sono ora pari a 182 milioni, con morti che superano i 3.956.000.


La mia opinione ed il mio punto sul mercato oggi:

Questa notte le azioni asiatiche hanno chiuso negative. Il mercato è in attesa guardingo del dato che uscirà domani negli Stati Uniti per ricevere indicazioni su come sta andando il recupero dalla pandemia.

Il sondaggio trimestrale “tankan” della Banca del Giappone ha mostrato una continua ripresa. Il sentiment dei grandi produttori rimane ampiamente positivo nonostante la pandemia.

Il sondaggio ha mostrato un aumento a 14 punti dai 5 nel trimestre precedente, ma è stato inferiore alle aspettative. Vi spiego come funziona il tankan, questo parametro misura il sentiment aziendale sottraendo il numero di aziende che dicono che le condizioni di business sono negative da quelle che rispondono che sono positive.

È chiaro che i risultati del tankan mostrano che il grande recupero per la terza economia più grande del mondo potrebbe essere già finito, il che fa pensare che da ora in avanti , il rimbalzo sarà costante ma graduale.

Quello che andrà attentamente monitorato adesso sono gli sviluppi della variante Delta ed il report sui libri paga degli Stati Uniti .

In Asia c’è ottimismo sul fronte dei vaccini in alcuni paesi per contenere la variante delta, ma il progresso della vaccinazione nella regione dovrà intensificarsi ancora molto per vedere una ripresa significativa.

Le preoccupazioni rimangono perché l’Asia è rimasta indietro rispetto agli Stati Uniti e ad alcune parti dell’Europa per quanto riguarda le vaccinazioni e alcuni paesi stanno sopportando la peggiore fase dell’epidemia.

Io penso che il mercato azionario a Wall Street possa continuare a salire, solo non così tanto come ha fatto durante la prima metà dell’anno.

I tassi di interesse rimangono bassi, anche se la Federal Reserve ha recentemente indicato che potrebbe iniziare ad alzare i tassi tra circa due anni.

Nel frattempo, l’economia continua a rafforzarsi, le azioni dovrebbero salire ma valuto che certi prezzi sono saliti più velocemente degli utili aziendali e mi sembrano un po’ troppo cari.
Alcuni colleghi sono più pessimisti, vedendo che alcuni parametri di valutazione di crescita dell’economia hanno già raggiunto il loro picco.

Per esempio, la crescita manifatturiera degli Stati Uniti ha probabilmente raggiunto il picco a marzo.

Ed arrivano a prevedere un S&P 500 a 3.800 nella seconda metà dell’anno.

La classifica dei migliori settori nel 2021 vede:

  • Il settore energetico con una crescita del 42,4%.
  • Il settore finanziario con una crescita del 24,5%.
  • Il settore immobiliare con una crescita del 21,7%.
  • Il settore tecnologico con una crescita del 13,2%.
  • Il settore delle utilities è in ritardo rispetto al resto del mercato nella prima metà di quest’anno, con un guadagno dello 0,8%.


I livelli dei 3 maggiori indici americani dopo l’ultima sessione di borsa sono:
  • L’S&P 500 è salito di 5,68 punti a 4.297,49 per un +0,13%. Nuovo massimo storico.
  • Il Dow Jones è salito di 210,22 punti a 34.502,52 per un +0,61%. L’indice ha raggiunto il massimo storico il 7 maggio.
  • Il Nasdaq 100 ha perso 17,94 punti, o -0,12%, a 14.554,80. L’indice ha raggiunto il massimo storico il 29 giugno.

L’indice Russell 2000 rappresentativo delle small-cap ha guadagnato il +0,15%, adesso vale 2.312,37.

Il rendimento del Treasury a 10 anni, che influenza direttamente i tassi di interesse sui mutui e altri prestiti al consumo, ha chiuso a 1,466% dall’1,476% del giorno precedente.

Il valore dell’oro dal minimo di marzo di 1680$ dollari l’oncia ha guadagnato 97$ ed adesso si attesta sui $1777 dollari.

Il prezzo del greggio americano è salito di 12 centesimi a 73,59 dollari al barile.

L’indice di volatilità VIX S&P 500 ha chiuso a 15,83 abbastanza vicino al minimo di 15,04 nuovo minimo degli ultimi quattro anni e lontano dal massimo recente dell’ultimo mese di 21,82.

L'esecuzione di investimenti, posti in essere dovranno essere fatti sotto la supervisione di un professionista di vostra fiducia iscritto all'apposito Albo, saranno quindi a vostro completo rischio, non assumendo personalmente alcuna responsabilità al riguardo. L’operatività descritta è proposta in maniera teorica e allo scopo formativo nei mercati finanziari. L'intento di questa analisi è quindi esclusivamente divulgativo e non costituisce stimolo all'investimento e/o consulenza finanziaria.

Prova gratis il mio copy trading statistico! Testa personalmente il servizio e valuta la qualità dei segnali. https://www.marcobernasconitrading.com/it/prova-gratuita-2
Declinazione di responsabilità

Le informazioni ed i contenuti pubblicati non costituiscono in alcun modo una sollecitazione ad investire o ad operare nei mercati finanziari. Non sono inoltre fornite o supportate da TradingView. Maggiori dettagli nelle Condizioni d'uso.