Tia_Cnt

KERING doppio minimo

Long
EURONEXT:KER   KERING
Nell'ultimo anno il titolo EURONEXT:KER ha avuto un trend discendente, passando dal massimo di 798 (13/08/2022) al minimo di 511 toccato nelle ultime sessioni (circa -36%).

Nelle ultime sessioni il titolo ha costruito un doppio minimo, con un importante candela giapponese ( Hammer ) in prossimità del supporto in area 515.

In aggiunta, è presente una divergenza rialzista tra il prezzo del titolo e gli indicatori ( RSI e MACD ).

Nel breve periodo il titolo potrebbe continuare a scendere dato che l'attuale canale ribassista non è stato violato ed il prezzo è notevolmente al di sotto della media mobile a 50 periodi.

Tuttavia in ottica di lungo periodo e di diversificazione di portafoglio si potrebbe valutare un acquisto dati i recenti valori a sconto; di sicuro è un titolo da tenere monitorato nella propria watchlist.

DESCRIZIONE SOCIETÀ
Kering è una holding multinazionale operante nel settore del lusso-alta moda con un portafoglio di attività caratterizzate da linee–prodotto in due principali aree di business: Luxury e Sport & Lifestyle.
Nel settore Luxury la società è presente con diversi marchi rinomati a livello internazionale, tra cui Gucci, Yves Saint Laurent, Pomellato e Dodo, e offre ad un target di clientela ristretto e di nicchia, abbigliamento, calzature, orologi, profumi, borse e gioielli con una diversificazione ampia di prodotto.
Il ramo Sport & Lifestyle invece offre una vasta e differenziata gamma di prodotti nel campo della moda sportiva.
La commercializzazione tradizionale avviene sia attraverso il canale diretto di vendita al dettaglio – ingrosso effettuata nei grandi magazzini, nei negozi multimarca indipendenti di fascia alta, affiancato dalla continua espansione del canale e-commerce.

CONSIDERAZIONI SULL'ANALISI FONDAMENTALE
I risultati dell’ultimo trimestre del 2021 hanno rassicurato gli investitori sull’andamento di Gucci, il principale brand della società.
Grazie agli investimenti effettuati nei trimestri precedenti, le vendite di Gucci sono aumentate del 22% rispetto al 2019.
Nella conference call tenuta dopo la pubblicazione dei risultati, il management ha detto di attendersi che il trend positivo possa proseguire anche nel 2022, in linea con i risultati già ottenuti nelle prime settimane dell’anno.
I dati complessivi del 2021 hanno visto una crescita del fatturato del 32%, superiore alle stime di consensus a +21%, con un Ebit margin del 29%.
Il modello di business, lo sviluppo del canale digitale e la possibilità di importanti operazioni di M&A, grazie alla possibilità di passare a un posizione finanziaria netta positiva nel 2022, sono i principali punti di forza della società che alle attuali quotazioni di mercato offre multipli interessanti all’interno del settore.

In ottica di lungo periodo e di costruzione di portafoglio, si potrebbe valutare l'acquisto del titolo EURONEXT:KER .

Seguiranno aggiornamenti nelle prossime settimane.

** AVVERTENZA **
Il contenuto dell'analisi appena effettuata è frutto di opinioni personali e non costituisce sollecitazione al pubblico risparmio ovvero a comprare o vendere qualsiasi strumento finanziario.
Tali opinioni non costituiscono pertanto un consiglio oppure una raccomandazione ad investire o disinvestire.
Le analisi sono a puro scopo informativo, e non costituiscono consulenza personalizzata, poichè chi scrive non conosce le caratteristiche personali di nessuno dei lettori, in specie flussi reddituali, capacità a sostenere perdite, consistenza patrimoniale.

Declinazione di responsabilità

Le informazioni ed i contenuti pubblicati non costituiscono in alcun modo una sollecitazione ad investire o ad operare nei mercati finanziari. Non sono inoltre fornite o supportate da TradingView. Maggiori dettagli nelle Condizioni d'uso.