emanuelebarriera

Analisi Tecnica NVidia Corporation -pronti alla 5 onda di Elliot

NASDAQ:NVDA   NVIDIA Corporation
Perché Nvidia puo' ancora crescere?


Per chi non lo conoscesse, il gruppo statunitense Nvidia è attualmente leader mondiale della progettazione, sviluppo e vendita di processori grafici programmabili.

La forza del gruppo NVDIA è nell’innovazione, la ricerca e lo sviluppo di processori grafici (GPU) che hanno rivoluzionato il computing e l'industria del gaming (PC, Xbox e playstation).

Non solo PC, Xbox e Playstation 3 dunque: i processori grafici, schede madri e altri componenti multimediali NVIDIA sono destinati a ricoprire un ruolo importante nel futuro della tecnologia mondiale.

Con la pandemia Covid-19, che ha letteralmente cambiato il mondo per come lo vedevamo, il settore del gaming é cresciuto in maniera esponenziale e risulta essere uno dei settori con piu' margini di crescita.

Il 14 Settembre NVidia ha appena annunciato la firma di un accordo per l'acquisizione di ARM per 40 miliardi di dollari, diventando così leader nella progettazione di chip elettronici. Grazie a questa acquisizione, potra' essere in grado di penetrare a fondo il mercato delle tecnologie mobili (Android) e di acquisire nuove quote di mercato che porteranno valore e crescita al gruppo.

Se Nvidia riuscira' a gestire le minaccie derivanti da una concorrenza sempre piu' spietata (in particolare dalla Cina ), a quel punto il margine di crescita sara' ancora molto elevato.

Dal punto di vista sistemico, data la montagna di liquidita iniettata nel sistema dalle banche centrali e tassi di interesse ai minimi storici, dal mio punto di vista il 2021 potrebbe vedere una crescita dei mercati azionari.



Analisi tecnica


Sinistra (tf settimana): chiusura della 4 onda di correzione (dove normalmente si formando triangoli) e avvio della 5 onda impulsiva del ciclo di Elliot .
Destra (tf giornaliero): chiusura di un triangolo simmetrico (in giallo) in formazione da 4 mesi. Esso potrebbe esser compreso all'interno di un triangolo ascendente di piu' lungo periodo (viola). Inoltre la linea rossa rappresenta il PoC calcolato sui volumi determinati su un intervallo che va dall'inizio della formazione del triangolo ad oggi.

Strategia 1 (piu' probabile). Se il prezzo rompe il triangolo al rialzo (accompagnato da volumi importanti) il prezzo potrebbe aver terminato la fase di accumulo e far partire un nuovo trend rialzista. In quel caso possiamo entrare in long e mettere un primo target calcolato proiettando l'altezza del triangolo sulla rottura. Un secondo target puo' essere messo sull'area rettangolare nel grafico di sinistra, che e' stata utilizzata calcolando i livelli minimi e massimi di Fibonacci (calcolato sull'onda 3).

Strategia 2 (meno probabile) Se il prezzo rompe il triangolo al ribasso (sempre accompagnato da volumi importanti) il prezzo potrebbe prolungare la 4 onda e arrivare ad appoggiarsi sulla media mobile a 200 periodi. In quel caso l'ingresso sarebbe in short con target sulla media mobile.