MatteoFarci

ANALISI TECNICA USDOLLAR: AVERE PIU' VANTAGGI STATISTICI

Long
FX:USDOLLAR   Dow Jones FXCM Dollar Index
Ciao ragazzi, oggi condivido l'analisi tecnica sul grafico dell'indice del dollaro, in quanto si sono formati due segnali ribassisti da tenere in considerazione: possibile formazione di ABCD pattern e TESTA e SPALLE appena formato. Per semplicità ho condiviso il grafico a 4 ore per mettere meglio in evidenza il movimento del prezzo e i due pattern grafici.

PRIMO SEGNALE SHORT
Il trend è fortemente ribassista dagli inizi di novembre 2020; il prezzo, a inizi gennaio 2021, ha formato un minimo, completando la gamba AB dell'ABCD pattern; da lì ha rintracciato fisiologicamente e, misurando il rintracciamento, esso è avvenuto nel livello 38,2 di fibonacci, creando la gamba BC ; da lì il prezzo è rimbalzato come da regola (affinchè un rintracciamento sia considerato tale per le mie regole deve rimbalzare tra il livello 38.2 e 61.8). Questo di per se è un segnale ribassista, vista la possibilità della formazione della gamba CD dell'ABCD pattern.

SECONDO SEGNALE SHORT
Il secondo segnale ribassista è senz'altro un testa e spalle (evidenziato nel grafico) che ha visto la rottura della neckline.

CONFERME PER ENTRARE SHORT
Esiste un supporto molto importante che il prezzo ha già sentito agli inizi di gennaio 2021, e ora sembra avvicinarsi (grazie anche ai due segnali short di cui ho parlato). Al rompere di quella struttura di attenzione entrerò probabilmente short, in quanto avrei un vantaggio statistico di tre segnali short.

CONCLUSIONI
Mi piace condividere queste idee con voi a scopo didattico e non allo scopo di fornire consigli finanziari. La conclusione è che le mie idee sono sempre avvalorate non da uno, ma più segnali, che siano essi tecnici o fondamentali; questa idea è l'esempio perfetto di avere più di un vantaggio statistico.

VI TERRO' AGGIORNATI