mswhitetrader

Crolla l'oro: la PBoC “volta le spalle” al mercato?

Long
mswhitetrader Aggiornato   
OANDA:XAUUSD   Oro / Dollaro
L'oro fluttua: la PBoC "smette di acquistare", la Fed "taglia i tassi di interesse" e l'instabilità politica francese dipinge un quadro complicato

Lunedì (10 luglio 2024) i prezzi dell'oro (XAU/USD) hanno vissuto una sessione di negoziazione europea volatile, poiché gli investitori hanno valutato l'impatto di tre fattori chiave:

1. La PBoC “smette di acquistare”: aumenta la pressione di vendita

Evento: La Banca popolare cinese (PBoC), il più grande consumatore mondiale di lingotti d'oro, ha continuato a non acquistare oro per il secondo mese consecutivo (maggio e giugno 2024), secondo i dati ufficiali pubblicati domenica (7 luglio 2024) .
Motivo: la PBoC potrebbe riconsiderare la sua strategia sulle riserve auree, suscitando preoccupazioni sulla futura domanda di oro da parte di questo grande investitore.
Conseguenze: questo "stop buy" ha esercitato una pressione di vendita sui prezzi dell'oro, provocando un calo di questo metallo prezioso nelle prime sessioni di negoziazione europee.

2. Aspettative sui tagli dei tassi di interesse della Fed: un raggio di speranza per l’oro

Contesto: cresce la fiducia che la Federal Reserve (Fed) americana taglierà i tassi di interesse nel terzo trimestre del 2024.
Motivo: gli sforzi volti a rilanciare l’economia statunitense mostrano segni di rallentamento.
Impatto: tassi di interesse più bassi spesso rendono l’oro più attraente come investimento perché riduce il costo opportunità di detenerlo. Ciò potrebbe sostenere i prezzi dell’oro nel breve e medio termine.

3. Instabilità politica in Francia: la domanda di beni rifugio spinge l’oro

Sviluppi: i risultati delle elezioni parlamentari francesi mostrano la possibilità di un parlamento sospeso, il che fa sorgere preoccupazioni circa l'instabilità politica.
Conseguenze: la domanda di beni rifugio come l’oro potrebbe aumentare in un contesto di incertezza. Tuttavia, il livello di impatto dipende anche dalla gravità dell’instabilità politica e dal sentiment generale del mercato.

Prossimo punto da guardare:

La testimonianza del presidente della Fed Jerome Powell di martedì (11 luglio 2024): Il mercato presterà molta attenzione ai commenti di Powell sulle prospettive economiche e sulla politica monetaria degli Stati Uniti, in particolare sulla possibilità di tagliare i tassi di interesse.
Dati sull'inflazione dell'Indice dei prezzi al consumo (CPI) statunitense di giugno di giovedì (13 luglio 2024): questi dati CPI forniranno informazioni sull'entità degli aumenti dei prezzi negli Stati Uniti, potrebbero influenzare le aspettative del mercato sulla politica monetaria della Fed e, quindi, influiscono il prezzo dell'oro.

Opinione personale:
  • Tendenza: aumento dei prezzi. Il prezzo dell'oro ha superato il canale discendente formatosi il 10 maggio e si è mantenuto al di sopra della chiave EMA a 100 giorni. Questi sono segnali positivi che mostrano che la tendenza al rialzo dei prezzi potrebbe continuare.
  • RSI a 14 giorni: Situato nella zona rialzista sopra la linea media dei 50, dimostra che la domanda di oro rimane forte.

Livello di resistenza:
  • Livello psicologico di 2.400 dollari: questa è la prima barriera che i prezzi dell’oro devono superare per continuare il loro slancio al rialzo.
  • 2.432$: massimo del 12 aprile, filtro rialzista da tenere d'occhio.
  • $ 2.450: massimo storico, forte resistenza potenziale.

Livello di supporto:

$ 2.330-2.340: supporto iniziale, corrispondente al minimo del 17 giugno e alla resistenza precedente.
2.273$: EMA a 100 giorni, supporto chiave nel trend rialzista.

Linea di fondo:

Superamento dei 2.400 dollari: apre la possibilità di un forte aumento verso i 2.450 dollari.
Scendere sotto i 2.330-2.340 dollari: possibile inversione di tendenza, che porta a una correzione a breve termine.

Nota la fascia di prezzo:

Acquista zone: 2350 - 2352
Arresto della perdita: 2346
Prendi profitto 1: 2360
Prendi profitto 2: 2370

Zona vendita: 2398 - 2400
Arresto della perdita: 2404
Prendi profitto 1: 2390
Prendi profitto 2: 2375
Commento:
Dopo aver registrato guadagni impressionanti venerdì, l'oro è rimasto sotto pressione al ribasso ed è sceso a 2.370 dollari lunedì. I rapporti secondo cui la Banca Centrale Cinese ha sospeso gli acquisti di oro per il secondo mese consecutivo a giugno hanno messo sotto pressione la coppia XAU/USD.
Commento:
Acquista zone: 2350 - 2352
+130pips

I prezzi dell'oro sono scesi bruscamente lunedì, con il XAU/USD che ha chiuso a 2.350 dollari dopo aver superato i 2.390 dollari venerdì. I mercati finanziari hanno iniziato la settimana con un umore migliore dopo la sorprendente sconfitta del partito di estrema destra di Marine Le Pen nelle elezioni francesi. Dopo aver vinto le primarie, il partito è finito al terzo posto, mentre una coalizione di partiti di sinistra ha guidato i voti.
Commento:
Mercoledì, durante i primi scambi asiatici, i prezzi dell'oro (XAU/USD) sono aumentati leggermente. Le aspettative che la Fed possa tagliare i tassi di interesse a settembre continuano a sostenere il metallo prezioso, con le incertezze politiche globali che aumentano l'attrattiva dell'oro come bene rifugio.

Tuttavia, la sospensione degli acquisti di oro da parte della banca centrale cinese per il secondo mese consecutivo potrebbe indurre i trader a ridurre le aspettative di aumento dei prezzi, poiché la Cina è il più grande consumatore di oro al mondo. Gli investitori presteranno attenzione alla seconda testimonianza semestrale del presidente della Fed Jerome Powell, insieme alle dichiarazioni di Michelle Bowman e Austan Goolsbee della Fed mercoledì. I dati sull’inflazione CPI statunitense di giovedì saranno monitorati attentamente per comprendere meglio il percorso dei tassi di interesse statunitensi.
Commento:
L'oro non ha reagito con forza alla testimonianza del presidente della Fed Jerome Powell martedì davanti alla commissione bancaria del Senato, quando non ha specificato i tempi dei tagli dei tassi di interesse, ma ha sottolineato che la Fed sarà guidata dai dati.

Gli investitori hanno aspettative più chiare riguardo ai tempi dei tagli dei tassi di interesse. L'ambiguità di Powell potrebbe far sì che i costi di finanziamento rimangano elevati, rendendo l'oro meno attraente perché non genera interessi.

Tuttavia, Powell ha riconosciuto che ci sono stati progressi nel controllo dell’inflazione e ha escluso la possibilità di aumentare i tassi di interesse. Ha menzionato il rischio di equilibrio tra aspettare troppo a lungo e agire troppo presto per tagliare i tassi di interesse.
Commento:
L'oro è salito alle stelle dopo l'annuncio dell'IPC statunitense

Giovedì i prezzi dell'oro sono aumentati dopo che la pubblicazione dei dati sull'IPC statunitense ha mostrato un raffreddamento dell'economia, suggerendo che i tassi di interesse negli Stati Uniti potrebbero scendere, rendendo l'oro un investimento interessante.

L'IPC statunitense è aumentato del 3,0% su base annua a giugno, al di sotto della stima del 3,1% e del 3,3% del mese precedente. Secondo i dati del Bureau of Labor Statistics USA, l'indice dei prezzi al consumo è sceso dello 0,1% su base mensile a giugno, mentre gli economisti si aspettavano un aumento dello 0,1% rispetto allo 0,0% di maggio.

L'IPC core, che esclude le componenti alimentari ed energetiche volatili, è sceso al 3,3%, al di sotto delle aspettative del 3,4% e in calo rispetto al 3,4% precedente. Su base mensile, l'IPC core è aumentato dello 0,1%, inferiore alle previsioni dello 0,2% di maggio.

Questi dati suggeriscono che l'inflazione sta scendendo verso l'obiettivo del 2,0% della Fed, aumentando la probabilità che la banca centrale inizi a ridurre i tassi di interesse, uno sviluppo positivo per l'oro.
Commento:
I prezzi dell’oro si sono spostati all’estremità superiore di un intervallo più ampio al di sotto di un nuovo massimo storico, con i fondamentali in miglioramento (la riduzione dell’inflazione e i dati economici deboli, così come il deterioramento della situazione geopolitica e gli studi tecnici ottimistici, supportano lo scenario di una nuova accelerazione nel passato). la barriera di $ 2450 e un aumento in un territorio inesplorato, con un obiettivo iniziale di $ 2500 che dovrebbe essere al centro dell'attenzione.
Commento:
I prezzi dell'oro (XAU/USD) faticano a trarre vantaggio dalla bella ripresa di venerdì dalla regione dei 2.391 dollari e iniziano la nuova settimana con una nota più debole. Questo è stato il secondo giorno consecutivo di calo dei prezzi ed è stato sostenuto dalla modesta forza del dollaro statunitense (USD), che tende a indebolire la domanda di materie prime denominate in USD. Tuttavia, il metallo prezioso rimane vicino al suo massimo dal 22 maggio raggiunto giovedì scorso e potrebbe continuare a ricevere supporto da una combinazione di fattori, giustificando una certa cautela per i trader attivi allo scoperto.
Commento:
I prezzi dell'oro hanno ripreso i loro guadagni e vengono scambiati leggermente sopra i 2.410 dollari dopo essere scesi a 2.400 dollari all'inizio della settimana. Questa ripresa riflette una rinnovata fiducia tra gli investitori, che osservano attentamente il mercato per individuare segnali di tendenze future. Il recente calo a 2.400 dollari ha destato preoccupazione, ma la rapida ripresa mostra un forte sostegno per il metallo prezioso.

Gli investitori attendono ora l’apparizione del presidente della Fed Jerome Powell all’Economic Club di Washington. Si prevede che i suoi commenti forniranno importanti informazioni sulla direzione della politica monetaria della Federal Reserve, soprattutto alla luce delle attuali pressioni inflazionistiche e delle incertezze economiche. I commenti di Powell potrebbero influenzare ulteriormente i prezzi dell'oro, poiché gli operatori di mercato cercano chiarezza sulla traiettoria dei tassi di interesse e sulle prospettive economiche.
Commento:
I prezzi dell'oro sono aumentati a causa delle aspettative di una diminuzione dei tassi di interesse negli Stati Uniti: un segnale positivo per questo metallo prezioso.
Adriana Kugler della Fed ha affermato che la combinazione del calo dell'inflazione e dell'indebolimento del mercato del lavoro potrebbe costringere a tagli dei tassi di interesse "entro la fine dell'anno".
Gli strateghi di TD Securities hanno affermato che le scommesse dei trader dello Shanghai Futures Exchange stanno spingendo i prezzi dell'oro ancora più in alto.

👑 PREMIUM CHANNEL DETAILS 👑

💎 Daily 7-10 Signals Setups And Maybe More
💎 Accuracy 85% or Above
💎 All signals with Chart Analysis
💎 Calculated Risk
💎 Weekly 2000-2500+ pips Target

Signals free in Telegram:
t.me/Forexmarketobserver
Declinazione di responsabilità

Le informazioni ed i contenuti pubblicati non costituiscono in alcun modo una sollecitazione ad investire o ad operare nei mercati finanziari. Non sono inoltre fornite o supportate da TradingView. Maggiori dettagli nelle Condizioni d'uso.