Materie prime agricole

Le materie prime agricole sono "soft commodities" che vengono coltivate. Includono caffè, cotone e zucchero. Ognuna di esse ha la propria spinta di domanda e offerta (alcune hanno richiesta stagionale) e sono soggette a ulteriori forze esterne come calamità naturali non prevedibili, che possono avere impatto sulla produzione e rendere i prezzi volatili. Generalmente, una stagione positiva comporta un eccesso delle scorte e una caduta dei prezzi, mentre una resa del raccolto mediocre porta a una impennata dei prezzi.

Le materie prime "soft" non sono sempre al centro dell'attenzione, ma i loro scambi globali continuano a crescere rapidamente, attirando investitori da tutto il mondo. Le materie prime agricole sono scambiate tramite contratti di opzioni e futures. C'è un contrasto dinamico negli scambi, tra gli speculatori che vorrebbero ridurre i loro rischi e i trader che invece li accettano. Dal punto di vista del valore, il caffè è la seconda materia prima più scambiata, seconda solo al petrolio. Una delle nostre chat più popolari è l'Agricultural room, dove i trader discutono in tempo reale circa l'andamento del mercato delle materie prime agricole.
Home Screener azioni Screener forex Screener cripto Calendario economico Come funziona Caratteristiche Grafico Costi Regolamento Moderatori Soluzioni per broker & siti web Widget Librerie grafiche Chiedi aiuto Suggerisci funzionalità Blog & Novità FAQ Wiki Twitter
Profilo Impostazioni profilo Account e fatturazione Chiedi aiuto Idee pubblicate Follower Seguiti Messaggi Privati Chat Esci