santeptrader

#dax and resistence enigma

XETR:DAX   Indice DAX
Siamo rimbalzati esattamente dove ci aspettavamo......anche un pò di meno direi, ma la resistenza a 12500 punti indice dax inizia a farsi sentire.
Non siamo più nel 2017, anno in cui la volatitlità viaggiava ai minimi storici, 9/8 punti dollari di indice vix , la parola d'ordine di questo 2018 è e sarà "volatilità".
Già, per chi ancora non si è accorto di come la volatilità sia influenzata dal prezzo è meglio che si riveda e studi l'atteggiamento del prezzo che dal 2 febbraioad oggi ha fortemente condizionato la volatilità.
Il 5 febbraio il dax ha praticamente lasciato col fiato sospeso tutti i migliori gestori del mondo, con un doji che indicava una forte indecisione su di un supporto fondamentale, quel supporto ha coccolato chi timidamente sperava in un rimbalzo, e sì succedeva lo stesso copione da 1 anno e mezzo a questa parte, ,a il colpo di grazia è arrivato il giorno dopo, gap down e chiusura in salita, un dribling dei prezzi impossibile da ipotizzare e calmierare.
E così il vix in un paio di giorni è passato da un 8/9 dollari a 55 dollari per poi riscendere ai livelli di 20 dollari indice vix .
Se il mercato continua a viaggiare a questa volatilità è bene iniziare a diversificare le strategie, ovvero costantemente orientate al ribasso.
Attendiamoci qualche giorno di pausa forse per un rimbalzo sino a 12650 punti indice dax , ma la discesa è ancora lunga.... e i gap del 2015 e 2016 sul dax non tarderanno a farsi vivi.
Buon trading
SantePTrader

Commenti

Home Screener azioni Screener forex Screener cripto Calendario economico Su di noi Caratteristiche Grafico Costi Invita un amico Regolamento Centro di supporto Soluzioni per broker & siti web Widget Librerie grafiche Libreria grafica leggera Blog & Novità Twitter