CFI

Ftse Mib: prudenza

TVC:FTMIB   Milano Italia Borsa Index
LONG & SHORT

Fabio Pioli







L’ unica questione che conta in questo momento sul mercato italiano (e, se vogliamo estendere il campo, sulle piazze mondiali in generale) è “quale sarà il prossimo trend?”

Perché, sia chiaro, il laterale attuale è solo provvisorio e sicuramente avverrà un prossimo trend direzionale che sarà molto forte. E’ il laterale stesso che ne parla.

Tale trend potrebbe essere ribassista perché il rimbalzo (recupero dei prezzi) rispetto alla precedente discesa è già arrivato al rintracciamento di Fibonacci 38,2% e questo potrebbe bastare (Figura 1).




Figura 1. Future FtseMib40 – grafico settimanale.




E se bastasse le conseguenze sarebbero ovvie: si andrebbe sotto i 14.000 e forse anche sotto i 12.000 punti di future Ftse Mib 40 (Figura 2)




Figura 2. Future FtseMib40 – grafico settimanale.




C’è bisogno di dire che bisogna essere prudenti al fine di evitare che le proprie finanze subiscano questo scenario?
















La presente è una comunicazione di marketing e non rappresenta una ricerca preparata
conformemente ai requisiti giuridici volti a promuovere l’ indipendenza di una ricerca in materia di investimento e non è soggetta a nessun divieto che proibisca le negoziazioni da parte degli analisti e dei soggetti rilevanti prima della diffusione della ricerca in materia di investimenti


*Fabio Pioli, trader e analista finanziario