CFI

Ftse Mib: i perché di una ricerca short.

TVC:FTMIB   FTSE MILANO ITALIA BORSA INDEX
Con il future sull’ indice Ftse             Mib 40 intorno ai 23.000 punti ed in salita da più di un anno fin dai 16.000 punti del novembre 2016 non può sembrare assurdo o da temerari parlare di ricerca short?

Sì, parrebbe altrettanto assurdo e da temerari dell’ aver cercato uno short nell’ ottobre- dicembre 2015 da area 21.000- 22.000, con il mercato che poi sarebbe sceso a 18.000; dell’ aver cercato uno short a inizio febbraio 2016 in area 19.000 – 18.000, con il mercato che sarebbe giunto a 16.000 punti qualche giorno dopo; dell’ aver cercato uno short a maggio- giugno 2016 in area 17.000 – 18.000 punti ( questo però stoppato ) con il mercato che sarebbe andato, dopo il referendum sulla Brexit, a 15.000 punti e altrettanto assurdo dell’ aver cercato un long tra luglio e novembre 2016 in area 16.500 punti, con il mercato che sarebbe andato in area 19.000 – 20.000 ( Figura 1).

Cosa c’è in comune tra tutte queste ricerche operative e quella attuale, segnata in bianco ?

Avvengono tutte alla fine di un movimento, mai in un movimento.

In particolare, è dovuto terminare il movimento partito a dicembre 2014 prima che nel dicembre 2015 il nuovo movimento si indirizzasse, nel dicembre 2015, per i 15.000 punti ed è dovuto prima finire tale movimento prima che partisse, nel novembre 2016, il movimento attuale, che ha portato i prezzi da 16.000 a 23.000.
E’ razionale dunque, opportunisticamente, ossia in termini di rapporto rischio/ rendimento, cercare un nuovo trend?

Sì, stando attenti però a evitare, possibilmente, le fasi finali del vecchio.


Future Ftse             Mib 40 – Grafico giornaliero.

Come dimostrano i corsi e ricorsi passati, in borsa tutto finisce e così come nessuno voleva mettersi short sul mercato italiano tra ottobre e dicembre 2015 e nessuno voleva mettersi long a 16.000 punti circa tra luglio e novembre 2016 ma si desiderava rispettivamente comprare e entrare short, anche in futuro si faticherà a capire i perché di una nuova ricerca direzionale.
Ma per capirlo bene credo basti pensare al contrario. Rappresenta una grossa opportunità entrare qui long dopo che si è perduta quella di entrare a 16.500? Ha rappresentato una grossa opportunità entrare short a 15.000 – 16.000 punti o anche a 17.000 dopo che si era persa l’ opportunità di entrare short a 22.000 punti e, nel dicembre 2015, è stata una grossa opportunità entrare long a 22.000 – 21.000 punti dopo che si era perso il movimento precedente?


Strumenti di analisi: analisi delle onde di Elliott , supporti e resistenze dinamici.

IT Italiano
EN English
EN English (UK)
EN English (IN)
DE Deutsch
FR Français
ES Español
PL Polski
SV Svenska
TR Türkçe
RU Русский
PT Português
ID Bahasa Indonesia
MS Bahasa Melayu
TH ภาษาไทย
VI Tiếng Việt
JA 日本語
KO 한국어
ZH 简体中文
ZH 繁體中文
AR العربية
Home Screener azioni Trova segnali forex Trova segnali cripto Calendario economico Come funziona Caratteristiche Grafico Regolamento Moderatori Soluzioni per broker & siti web Widget Libreria di Grafici azionari Suggerisci funzionalità Blog & Novità FAQ Aiuto & Wiki Twitter
Profilo Impostazioni profilo Account e fatturazione I miei ticket di supporto Contatta il supporto Idee pubblicate Follower Seguiti Messaggi Privati Chat Esci