AnalystM

GBP/USD, punto di distribuzione?

OANDA:GBPUSD   Sterlina / Dollaro
Analisi su grafico settimanale di sterlina/dollaro.
A novembre 2020 il prezzo ha rotto la struttura ribassista, iniziando un nuovo trend rialzista, arrivando a ritestare il massimo annuale del 2018.
Sicuramente il trend a rialzo è stato favorito da un dollaro molto debole in questa prima parte dell'anno, ma sarà cosi anche in futuro?
Da analisi su time frame settimanale, vediamo come una prima reazione al massimo annuale sia già avvenuta, senza una forte spinta a ribasso.
Dopo questa prima reazione, il prezzo è tornato a ritestare l'area a circa 1.42380 dove ora si sta creando un potenziale punto di entrata.
In time frame H4, H1 vediamo una forte zona di accumulo, in cui il prezzo sta accumulando liquidità per continuare il trend e rompere il massimo o sta distribuendo gli ordini istituzionali per delle potenziali entrate short?
La zona che ci consentirebbe di avere conferme per delle entrate short sarebbe la rottura della zona a 1.40011, che corrisponde ad un livello psicologico per il mercato.
Per ora non abbiamo nessuna conferma di che direzione potrà prendere il prezzo, non ci resta che aspettare.
D'altra parte il mercato quando è pronto a fare grandi movimenti lascia sempre delle tracce, e noi saremo li ad analizzarle.
Buon Weekend

Commenti

Stessa Visione
Rispondi