santeptrader

Banca Intesa ci prova

MIL:ISP   INTESA SANPAOLO
Giornata positiva, come da tempo non si vedeva, Banca Intesa dopo una bella Big White Candle realizzata ieri, tenta in apertura il salto di qualità ed il primo obiettivo è la resistenza a 2,29 euro prezzo per azione, che riesce a superare con eleganza per portarsi successivamente a 2,32 euro prezzo per azione prima resistenza un pò più impegnativa, e che in volatilità viene subito abbattuta per segnare il passo alla vera e propria resistenza di "tendenza" ovvero 2,37/2,38 euro prezzo per azione.
Ora INTESA deve dimostrare che il rimbalzo non è solamente di recupero per tirar giù il fiato e tornare in apnea, ma deve superare prima 2,38 prezzo per azione e successivamente 2,5/2,65 euro prezzo per azione resitenze che se violate rincuorano gli speranzosi del recupero, ed il recupero più atteso è la chiusura del gap post stacco cedole a 3 euro prezzo per azione.
Quello che però lascia perplessi è l'eventuale svalutazione dei titoli di stato Italiani, in pancia non solo a Banca Intesa ma a tutto il comparto bancario italiano.
Buon Trading
SantePTrader
Home Screener azioni Screener forex Screener cripto Calendario economico Come funziona Caratteristiche Grafico Costi Regolamento Moderatori Soluzioni per broker & siti web Widget Librerie grafiche Help Center Suggerisci funzionalità Blog & Novità FAQ Wiki Twitter
Profilo Impostazioni profilo Account e fatturazione TradingView Coin I miei ticket di supporto Help Center Idee pubblicate Follower Seguiti Messaggi Privati Chat Esci