Tore57

Moderna sta mantenendo le mie aspettative di crescita

Long
NASDAQ:MRNA   Moderna, Inc
Buongiorno a tutti! A fine luglio, come da collegamento sotto riportato, avevo espresso un segnale long ritenendo che il forte trend rialzista in atto sarebbe probabilmente continuato. Ora, a distanza di 3 mesi e mezzo, le quotazioni di Moderna sono raddoppiate. Come condizione base per eventuali nuovi rialzi avevo posto all'epoca l'attenzione alla possibile violazione del livello che ritenevo chiave di 86,50. Ebbene il 16 novembre la resistenza in questione è stata sfondata con volumi molto forti e da lì il titolo ha preso il volo arrivando a sfiorare i 180$ il primo dicembre, il tutto con volumi fortissimi. Nello stesso giorno abbiamo assistito a logiche prese di beneficio che hanno comportato una chiusura daily a 141. Nei giorni seguenti ancora crescita continua con chiusura ieri a sfiorare i 170$. Fin qui è storia, ora vediamo le prospettive. Ebbene, considerato che i volumi di questi rialzi sono molto forti e costanti e il trend in atto inequivocabile, ribadisco il mio segnale long, anche perché nel frattempo Moderna si è posizionata in decisa pole position per quanto concerne il famoso vaccino anti Covid 19, la cui distribuzione è in corso e ordini molto importanti sono già nel carnet societario.

Disclaimer: Sono un trader privato, appassionato di borsa e finanza, che esprime le sue opinioni in puro spirito di condivisione. Queste analisi non devono essere considerate in nessun modo un invito a effettuare operazioni sul mercato, per le quali si declina ogni responsabilità. Si fanno inoltre presente i rischi di perdite per chi opera sui mercati finanziari.
Commento: Mi correggo, la distribuzione del vaccino non è ancora in corso, ma in attesa di approvazione. In questo caso risulta ipotizzabile un ulteriore balzo delle quotazioni, mentre un rinvio verosimilmente darebbe il via ad una correzione.
Trade attivo: La seduta di ieri, complice il negativo sentiment giornaliero sul Nasdaq, è stata molto interessante. Ad un certo punto Moderna perdeva il 13% e da lì, con volumi crescenti, sono partite ricoperture che hanno comportato la chiusura a -8% circa. Ritengo che questa discesa sia stata un'occasione per smaltire almeno in parte il forte ipercomprato in essere. Inoltre notiamo volumi sempre superiori alla media a 50 periodi, ma lontani dalle punte massime recenti. Oggi avremo un test significativo perché potremo verificare se il mercato propende per una correzione vera e propria o se su questi prezzi, a sconto rispetto ai massimi assoluti toccati il 1^ dicembre, vedremo il ritorno dei compratori. Livelli da monitorare, anche nelle prossime sedute: 138 supporto, 170 resistenza. Buon trading!