cozzamara

NASDAQ vs DAX

cozzamara Aggiornato   
OANDA:NAS100USD   US Nas 100
Buongiorno a tutti,

per riuscire a capire come ricavare dal trading una fonte di reddito costante e' necessario capirne il funzionamento. L'obbiettivo principale di qualunque investitore e' lo Yield o Rendimento. Piu' l'investimento e' sicuro meno sara' lo yield. Piu' l'investimento e' rischioso e piu' sara' il rendimento. Per esempio se investo 100$ nel decennale americano con un rendimento annuo del 2.5% potro' guadagnare 2.5$. Quindi per poter guadagnare a fine anno 25.000$ dovro' avere a disposizione un capitale di $1.000.000. Siccome 1milione di dollari non ce l'ho, ma ho comunque bisogno di trovare $25.000 all'anno per vivere, mi devo trovare un lavoro che mi garantisca uno stipendio di $2.000 al mese. Nel bond investo il mio denaro. Nel lavoro investo il mio tempo. Trovare lo yield facendo trading attivo sui mercati finanziari non e' facile perche' in realta' lo yield siamo noi. E' la nostra capacita' di riconoscere opportunita' e di valutarne i rischi che crea il rendimento. Se non siamo capaci o non abbiamo esperienza la valutazione non potra' che essere insufficente o per-giunta negativa. Ma ritorniamo al Micro E-Mini Futures sul Nasdaq (o qualunque altro strumento finanziario in grado di generare un profitto o una perdita). Con un investimento di $468 (capitale necessario come margine per poterlo operare) si riesce a dare il valore di $2 a ogni punto dell'indice. La domanda e': ma come si guadagnano punti? E la risposta e': lavorando! (cerchero' di approfondire questo concetto piu' avanti). Non voglio dilungarmi oltre con discorsi filosofici quindi ritorniamo al dunque. Partiamo dall'obbiettivo. Guadagnare il necessario per poter vivere. Diciamo per esempio $25.000. I giorni lavorativi in un anno sono piu' o meno 220. Quindi il mio obbiettivo giornaliero dovrebbe essere quello di guadagnare $113 cioe' $565 alla settimana oppure $2.260 al mese. La domanda successiva che mi farei e' la seguente: dove trovo nei mercati finanziari questi importi? come faccio a portarmeli a casa? quali rischi corro?
Trovarli non e' difficile perche' i mercati finanziari offrono opportunita' di arricchimento uniche! Il problema e' che bisogna vederle prima che succedano. E' facile riconoscerle dopo. Per guadagnare bisogna rischiare e per rischiare bisogna sapere che cosa si sta rischiando. Il rischio e' quello di perdere il capitale investito (tempo e denaro). Le probabilita' di successo dipendono in gran parte dall'impegno che ci mettiamo e molto anche dalla fortuna (come in tutte le cose che facciamo con percentuali di rischio diversi a seconda dei casi). OK! Quindi...ho $468 e devo raggiungere gli obbiettivi di cui sopra. Come faccio? Prendiamo la giornata di Venerdi' sul Nasdaq. Dov'erano $113 (56,5 punti)?
Come potete vedere di punti ce ne sono ovunque sia per la discesa che per la salita. Bisogna pero' vedere dove, come, quando e perche' si potevano prendere perche' statisticamente e' molto piu' facile perderli che guadagnarli.
Andiamo per ordine. Scartiamo i primi due movimenti che erano di notte e quindi dormivamo (chi dorme non piglia pesci LOL). Ci avviciniamo alle 9:00 orario in cui aprono i mercati e quindi entrano volumi e si apre la volatilita' (elemento necessario per muovere il mercato).
Cercate di notare come appena prima delle 9:00 il mercato stia salendo e dia l'impressione che voglia andare ad attaccare il livello 14800. E invece no, va dalla parte opporta. E come si faceva a prendere quel movimento?

Per il momento mi fermo qui...cerchero' di continuare piu' tardi aggiungendo commenti o facendo nuovi post...nel frattempo vi prego se avete dubbi o volete fare domande o avete suggerimenti vi prego di non esitare a farli...siamo qui per capire, condividere e imparare.

P.S. Questo progetto parte dal presupposto di poter produrre una fonte di reddito equivalente a uno stipendio medio lordo mensile con un capitale minimo. Operando con il Micro E-Mini DAX per esempio il capitale sarebbe ancora meno (€238) ma il valore del punto sarebbe di €1.

Un abbraccio e buon trading a tutti
Cozzamara

Non sono un analista ne un trader professionista. Sono semplicemente un appassionato che condivide le sue idee e le sue riflessioni che potrebbero benissimo essere sbagliate. Nulla di cio' che dico dev'essere inteso come sollecitazione a fare Trading. Se pensate che guadagnare con il Trading sia facile lasciate perdere perche' l'80% delle persone che ci provano perdono i loro soldi.
Commento:
Focalizzando l'attenzione sul movimento delle 9:00 cerco di rappresentare quella che poteva essere la mentalita'. Dalle 00:00 il mercato ha prodotto due fasi di accumulo e due successivi movimenti impulsivi in attacco della resistenza a 14800. Uno alle 3:00 e uno alle 6:00. Quindi e' abbastanza chiaro che il mercato stia andando il quella direzione. Io mi sveglio alle 6:30 e vedo quello che e' successo e cerco di prepararmi a quello che potrebbe succedere. In apertura ritornera' ad attaccare 14800 o fara' una "finta" e andra' cercare supporto piu' in basso? Purtroppo non lo so ma vedo che il mercato si costruisce un supporto mezz'ora prima delle 9:00 e quindi penso che potrebbe partire. Alle 9:00 potrebbe essere venduto ma se sale perdo il movimento. Decido quindi di entrare sulla rottura della resistenza mettendomi lo stop sulle candele che dovrebbero essere l'inzio dell'attacco (impulso). Il rischio sono 11.2 punti mentre per i 56.5 punti dovrebbe rompere la resistenza altrimenti sarebbero 28.5 punti. Decido di correre il rischio e dalle 8:52 alle 8:59 sembra andare per il verso giusto. Sono i positivo di 10.9 punti.
Commento:
Alle 9:04 mi prende lo stop e alle 9:05 rompe il supporto. Cosa faccio?
Commento:
Ci tengo a farvi presente che le commissioni per aprire e chiudere una posizione sono di $1,25 dollari a contratto. Quindi il costo per prendere la prima posizione e' stato di $2,50 dollari mentre la perdita di $22,40 dollari.
Commento:
Tutto avviene in pochi minuti/secondi e lo stato mentale gioca un ruolo importantissimo. Cosa avreste fatto voi? Ma piu' importante di tutto vi rendete conto di quanto sia stato il rischio? $22.40 sono il 4.8% del margine.
Commento:
Per rendere piu' chiara l'idea vi faccio vedere nel grafico a 15minuti la candela delle 9:00
Commento:
Vi faccio vedere anche la candela delle 9:00 nel timeframe H1
Commento:
Commento:
Uno dei fattori di rischio preponderanti quando si opera analizzando il grafico a 1minuto e' quello di perdere la prospettiva. Se fossi stato piu' attento a quello che stava succedendo nel grafico H1 le mie azione sul grafico a 1minuti potevano essere diverse o quantomeno piu' ragionate. E' vero che alle 9:00 di Venerdi' il mercato stava ancora spingendo sul livello 14800, ma quando il prezzo spinge e non riesce a passare un drop alla ricerca di liquidita' e' necessario se non ci sono fattori esterni che lo aiutino dandogli energia.
Commento:
E inseguire il prezzo senza avere le idee chiare e' troppo rischioso oltre che molto costoso!
Commento:
Dopo l'apertura delle 9:00 e la "falsa partenza" dell'attacco al livello 14800 il prezzo perde l'ultimo supporto che si era costruito prima dell'apertura e va diretto a cercare la prima area di liquidita' sull'ultimo movimento impulsivo rappresentato dal livello A a 14690.
Commento:
Il crollo in apertura EU dura circa 15 minuti e se non si agisce appena iniziato il movimento diventa molto difficile entrare. C'erano 64punti dalla rottura del supporto fino al livello A di cui 33punti solo nei primi 5 minuti.
Commento:
Una volta raggiunto il livello A il prezzo viene comprato e inizia a salire nuovamente verso il livello di resistenza a 14800 raggiungendolo e superandolo alle 12:30. Una salita durata 3 ore e 14minuti.
Commento:
Seguendo l'idea di un "buy the dip" si poteva entrare quando il prezzo e' stato ricomprato dopo C fino a superare il livello B su cui si e' costruito un supporto "double bottom" o "doppio minimo" con target fino a X, cioe' il livello da cui era partito il "dip" delle 9:00.
Commento:
Sarebbero stati 10 punti di rischio vs 40 punti di profitto (1:4). Senza contare che si poteva uscire sul livello X e poi rientrare per l'attacco e la rottura del livello 14800 dopo che si era costruito un supporto sullo stesso X e formato una "Juda Swing". Altri 40 punti con un rischio di 10.
Commento:
Al di la' del pattern che si e' formato appena sopra X, il segnale che mi diceva che sarebbe esploso mi veniva dato dall'RSI nel timeframe a 5minuti che in tutta la fase di salita non era ancora entrato in modo deciso in zona over-bought (iper-comprato).
Commento:
Ma la piu' bella opportunita' era quella dopo la formazione della fase di accumulo sopra 14800 quando rompe il supporto e lo ritesta per rompere definitavamente 14800 alle ore 14:00. I tori hanno provato ad accumulare ma hanno fallito e quindi il prezzo crolla appena torna sotto la resistenza appena violata.
Commento:
Quello che succede dopo l'apertura americana e' la fotocopia di quello che e' successo dopo l'apertura europea. Attacco al livello 14800 respinto e caduta fino al livello di liquidita' al punto C dove e' stato ricomprato esattamente durante la mattina.
Commento:
Commento: