GiuseppeMessina

Il rimbalzo è finito? US ENI ENEL ISP 30.03.2020

SPCFD:SPX   Indice S&P 500
Altra giornata di pausa e di compressione del range. Il rimbalzo è in stallo.
La volatilità è alta, significa che c'è paura e questo non favorisce i long.
Il petrolio continua al ribasso e pone ulteriore stress ed ansia che in questo momento non aiutano

Queste sono riflessioni personali che non costituiscono in alcun modo una sollecitazione al
pubblico risparmio. L'analisi cui sopra non costituisce consulenza
personalizzata, e chi scrive non conosce le caratteristiche personali di
nessuno dei lettori, in specie flussi reddituali, capacità a sostenere
perdite, consistenza patrimoniale. E' possibile
che chi scrive sia direttamente interessato in qualità di risparmiatore privato
all'andamento dei valori mobiliari trattati in questo sito e svolga attività di
trading in proprio sugli stessi strumenti citati.
Giuseppe Messina
Consulente Finanziario Autonomo Indipendente - Iscritto all'albo OCF - Associato NAFOP
Trader privato indipendente
Analista tecnico - Socio SIAT
http://www.giuseppemessinaCFA.it
https://www.youtube.com/user/eziomessina
https://bit.ly/VideoNAFOP

Commenti

Grazie Giuseppe per la sua competenza. Molto interessante ed istruttivo. Buona serata
Rispondi
@alepedro, grazie a te
Rispondi
Quindi cautela anche su eni ed enel?
Rispondi
GiuseppeMessina curtidaniele1987
@curtidaniele1987, quando un mercato è debole la cautela è d'obbligo come prescrizione generale. Come abbiamo visto, nei ribassi profondi scende tutto.
Rispondi