Marco_Bernasconi

Ieri 29 giugno piccolo rimbalzo del mercato Usa in un....

SP:SPX   Indice S&P 500
Ieri 29 giugno piccolo rimbalzo del mercato Usa in un contesto complicato.

A Wall Street si dice:

"Il rischio deriva dal non sapere cosa si sta facendo."
Warren Buffett

La mia opinione ed il mio punto sul mercato oggi.


Ieri mercato ha vissuto una sessione molto movimentata, ricordo che la sessione precedente si era conclusa con un forte ribasso, ma nonostante questo, solo uno dei principali indici e cioè il Dow è riuscito a finire in verde la giornata.
Il Dow è salito del +0,27%.
L'S&P è sceso de -0,07% chiudendo a 3818,83.
Il NASDAQ è sceso del -0,03%.
Questi risultati sono tutto meno che impressionanti certamente, ma almeno segnano un miglioramento significativo rispetto a alla seduta di martedì, quando il NASDAQ era crollato di quasi il -3%.
L'S&P e il Dow avevano perso ieri rispettivamente il -2% e il -1,5% circa.

A voler cercare il positivo si riesce a trovare sempre, e ieri i principali indici hanno oscillato tra lievi guadagni e leggere perdite per gran parte della giornata, seppure l'andamento altalenante di questa settimana è stato finora prevalentemente negativo per i compratori per ora il rally della scorsa settimana ancora regge.
Nonostante il trend negativo degli ultimi tre giorni, le azioni mantengono ancora la maggior parte dei guadagni sostanziali della scorsa settimana.

La prova decisiva arriverà probabilmente domani con il rapporto PCE , un indicatore dell'inflazione che la Fed tiene attentamente sotto controllo.
L'ultima volta, le metriche mensili, annuali e core hanno mostrato leggeri miglioramenti rispetto al dato precedente.
E’ importante che anche questa volta esca un dato simile che rassicuri gli investitori in quanto se non fosse così per gli investitori aumenteranno ulteriormente le preoccupazioni che la Fed diventi ulteriormente hawkish/falco.
Una cosa è certa se il dato si allontanerà dalle aspettative in un senso o nell'altro vedremo subito un mercato molto movimentato.

Parlando di dati economici ieri, la terza e ultima revisione del PIL del 1° trimestre ha mostrato una contrazione dell'1,6%.
Il risultato è stato leggermente peggiore rispetto alla precedente revisione e alle aspettative di un calo dell'1,5%.
Pertanto, si muove nella direzione sbagliata, ma guardando al risultato di ieri non si è tramutato in un grande shock per il mercato.
Cosa ci ha detto l’ultima revisione del PIL del 1° trimestre?
La revisione ci dice che abbiamo una crescita da bassa a negativa, con un'inflazione elevata.
Se questa tendenza continua, quest'estate sentiremo spesso la parola "stagflazione".

Rubrica” L’angolo di Warren Buffet conosciuto come l’oracolo di Omaha”.

Come l’oracolo ellenico non commetterò mai errori anche quando sembrerò farlo starò solo anche se inconsapevolmente adombrando la verità.

Oggi si conclude:
1. il mese di giugno,
2. il secondo trimestre e
3. la prima metà del 2022.
I risultati saranno tutti in rosso, ma c'è un intero secondo semestre in cui i titoli potranno rimettersi in piedi...

LE MIGLIORI 4 AZIONI DEL PROSSIMO TRIMESTRE
Grazie ai progressi esponenziali della tecnologia medica, gli scienziati stanno compiendo sviluppi quasi miracolosi nella corsa al trattamento e alla cura di migliaia di malattie.

Richiedi il report con i quattro titoli che io ritengo abbiano il più grande potenziale di rialzo nel prossimo trimestre.

Solo 4 azioni per soli 90 giorni.
Azione 1 target a 90 gg +60% del prezzo attuale.

Azione 2 target a 90 gg +68% del prezzo attuale.

Azione 3 target a 90 gg +73% del prezzo attuale.

Azione 4 target a 90 gg +74% del prezzo attuale.

Se vuoi ricevere l'indicazione de "LE MIGLIORI 4 AZIONI DEL PROSSIMO TRIMESTRE", che sto per acquistare, scrivimi adesso!
Abbonati adesso e ricevi per €57 il report con questi 4 titoli

Le 7 azioni che ho scelto per trarre il massimo profitto dal settore delle biotecnologie.
Grazie ai progressi esponenziali della tecnologia medica, gli scienziati stanno compiendo sviluppi quasi miracolosi nella corsa al trattamento e alla cura di migliaia di malattie.

Si prevede che il settore biotech supererà i 2.400 miliardi di dollari entro il 2028 e le aziende stanno investendo miliardi di dollari nella ricerca e sviluppo.

Quando vengono annunciate buone notizie, i titoli biotecnologici possono registrare aumenti di prezzo spettacolari.

Le raccomandazioni delle edizioni precedenti sono salite fino a +228%, +258% e +477%. I 7 titoli evidenziati in questo progetto possono salire ancora di più.
Come puoi aggiudicarti questi 7 titoli che ho scelto?
Chi è abbonato al progetto One Shot li riceverà a partire da luglio all'interno del suo canale.
Chi non è abbonato può ricevere il report in anteprima con €57 e con questo tutte le indicazioni di prezzo e di timing con le quali poter effettuare questi acquisti.
Se vuoi ricevere l'indicazione de "Le 7 azioni che ho scelto per trarre il massimo profitto dai progressi esponenziali della tecnologia medica.", che sto per acquistare, scrivimi adesso!

La Performance dei miei portafogli dal 1° gennaio 2022 ad oggi è la seguente:

Mio portafoglio "Mib 40" +30,51%

Mio portafoglio "titolo numero 1 oggi in Italia" +14,44%

Mio portafoglio "tutte le recenti numero 1 Italia" +24,02%

A CONFRONTO IL NOSTRO INDICE FTSE MIB -19,12%


Mio portafoglio "Best Brands" -2,60%

Mio portafoglio "titolo numero 1 oggi in USA" +0,60%

Mio portafoglio "tutte le recenti numero 1 USA" +17,77%

A CONFRONTO GLI INDICI USA

Dow Jones -13,31%

S&P 500 -17,93%

Nasdaq -25,81%

Vi ricordo quello che è il mio mantra nei mercati e cioè:
• “la mia previsione nel lungo periodo nasce e si forma giorno per giorno avendo un'ottica e un obiettivo nelle prossime 24 ore”.

• “quando sarà finita la sessione di oggi avrò significativi dati per prevedere quella di domani”.

• “tutto ciò che è previsto oltre la settimana ha la stessa possibilità di verificarsi del lancio di una monetina puntando su testa o croce”


Performance sui futures USA siamo arrivati a +136,70% dall'inizio del 2022.

da 01/01/2022 al 24/06/2022

Strategia rendimento utilizzando i 3 futures Americani.

Nasdaq +392,76%

S&P500 -186,13%

Dow Jones Industrial +75,24%

Rendimento medio dei 3 futures nel periodo +93,96%.

Prova gratis il mio copy trading statistico! Testa personalmente il servizio e valuta la qualità dei segnali. https://www.marcobernasconitrading.com/it/prova-gratuita-2
Declinazione di responsabilità

Le informazioni ed i contenuti pubblicati non costituiscono in alcun modo una sollecitazione ad investire o ad operare nei mercati finanziari. Non sono inoltre fornite o supportate da TradingView. Maggiori dettagli nelle Condizioni d'uso.