DomenicoIvanPontillo

Modello di forza relativa - Segnali della settimana

XLI/SPY  
XLI/SPY  


Analizzando il modello di forza relativa, dove vengono visualizzati i rapporti tra i vari settori del mercato e l'andamento dell'S&P500, tendo a generare segnali per la gestione attiva dei portafogli ETF.
La situazione resta sostanzialmente invariata, con i seguenti settori con forza relativa maggiore:

- Materie Prime;
- Finanziari (anche se al momento con perdita di forza);
- Industriali;
- Healthcare;
- Beni di consumo stabili;

Da rimarcare che il settore energetico, seppur con tendenza di medio al rialzo, dal 7/11 ha perso molta forza.
Per il momento il rapporto growth/value è ancora contrastato.

Come dicevo, nessun nuovo ingresso da attenzionare, se non un tentativo delle utilities di "varcare" la soglia di forza relativa.
Andando ad analizzare tecnicamente il grafico dell'ETF, in effetti vediamo una situazione che potrebbe sembrare interessante:


Personalmente non prenderò questo segnale e resterò in attesa di altri segnali di forza.







Domenico Ivan Pontillo