Punti Pivot

L'analisi dei punti pivot è una tecnica per determinare i livelli chiave a cui il prezzo può reagire. Questi punti tendono a funzionare come supporti o resistenze e possono diventare dei punti di inversione. È una tecnica comunemente usata dai trader intraday, dato che il concetto è valido su diversi timeframe. Esistono tanti modi per calcolare e identificare i punti esatti: i metodi più conosciuti sono il tradizionale, il Fibonacci, il woodie, il classic, il camarilla e il DM; ognuno ha il proprio metodo di calcolo.

Molti usano una variazione dei livelli di prezzo importanti come massimi, minimi, aperture e chiusure e quindi svolgono una serie di calcoli per determinare i pivot. Tutti mirano a identificare possibili livelli di supporto e resistenza attorno a questi punti. Possono essere usati per determinare quando entrare o uscire dal mercato o per determinare il range del mercato. I trader più conservativi cercano ulteriori conferme prima di entrare a mercato. Sia che siano usati da soli o integrati in altre strategie, essi rimangono uno strumento molto utile in analisi tecnica.
Mostra altre idee
1
2
1
2
IT Italiano
EN English
EN English (UK)
EN English (IN)
DE Deutsch
FR Français
ES Español
PL Polski
SV Svenska
TR Türkçe
RU Русский
PT Português
ID Bahasa Indonesia
MS Bahasa Melayu
TH ภาษาไทย
VI Tiếng Việt
JA 日本語
KO 한국어
ZH 简体中文
ZH 繁體中文
AR العربية
HE עברית
Home Screener azioni Screener forex Screener cripto Calendario economico Come funziona Caratteristiche Grafico Regolamento Moderatori Soluzioni per broker & siti web Widget Libreria di Grafici azionari Suggerisci funzionalità Blog & Novità FAQ Aiuto & Wiki Twitter
Profilo Impostazioni profilo Account e fatturazione I miei ticket di supporto Contatta il supporto Idee pubblicate Follower Seguiti Messaggi Privati Chat Esci