Marco_Bernasconi

Le quattro azioni che non mi farò sfuggire nel mercato Italiano.

MIL:BPE   BPER BANCA
Le quattro azioni che non mi farò sfuggire oggi nel mercato italiano.

Se seguite le mie analisi ed emulate le mie operazioni realizzerete le mie stesse performance.

• 1. STMICROELECTRONICS ( STM ) sopra 41,13 in chiusura.

• 2. STELLANTIS ( STLA ) sopra 17,319 in chiusura.

• 3. LEONARDO ( LDO ) sopra 6,490 in chiusura.

• 4. BPER BANCA ( BPE ) sopra 1,8994 in chiusura.


Attenzione io compro questi titoli in chiusura di sessione solo alla rottura della resistenza indicata.


• Questa operatività è di breve periodo, mediamente un'operazione dura 26 giorni.

• Seguo questa strategia con rigore assoluto, non compro il titolo se non dimostra la forza necessaria per rompere la resistenza perché potrebbe essere addirittura controproducente.
Presento nel mio blog quotidianamente il livello aggiornato della resistenza.
Conoscere un titolo ed una resistenza sono però solo il 50% del lavoro da fare.


• L’altro 50% consiste in come gestire il trading, diversamente da altre strategie che piazzano il target sopra la linea del mercato, la mia strategia prevede di non uscire ma di alzare lo stop (o take profit) ulteriormente avvicinandomi alla linea di mercato sempre più ma sempre attendista rispetto all’uscita. La mia strategia prevede un inseguimento del titolo con una velocità algoritmica di allineamento dello stop/take profit costantemente in aumento per catturare il massimo del rialzo cercando però di non uscire prematuramente da trade fruttuosi.



• Una strategia sviluppata in 30 anni di trading che è inclusa nel mio metodo operativo e che io mostro ai followers che si abbonano al mio blog finanziario.



• Abbonandoti al mio blog vedrai in tempo reale quali titoli scelgo e quelli sui quali entro.



• Il mio livello di acquisto, la gestione che faccio di ogni titolo ed il mio livello di stop e take profit.



• Vedrai come io applico la mia strategia ed il mio metodo statistico.



La notizia di oggi:


L'Unione europea ha accentuato il conflitto con la Cina , presentando agli organi di governo del commercio mondiale una disputa economica sulle esportazioni dello stato membro Lituania e accusando Pechino di cercare di minare il mercato unico internazionale.

Il Commissario europeo per il commercio Valdis Dombrovskis ha ribadito che all'Unione europea è dovuto più rispetto e ha affermato che Pechino dovrebbe smettere di coercire gli stati membri con tattiche commerciali pesanti come il blocco delle importazioni basate su motivi politici.

Il governo lituano ha abbandonato la consuetudine diplomatica concordando con l'ufficio taiwanese di Vilnius di usare il nome Taiwan invece del cinese Taipei, un termine usato da altri paesi per evitare di recare offesa a Pechino. La Cina considera Taiwan parte del suo territorio senza diritto al riconoscimento diplomatico.

Pechino ha allontanato l'ambasciatore lituano e ha ritirato il proprio ambasciatore. Il mese scorso, la Lituania ha chiuso la propria ambasciata nella capitale cinese. Le tensioni sono aumentate, e la Lituania, insieme all'UE, accusa Pechino di bloccare le merci ai confini della Cina .

Ecco il rendimento completo di tutti i miei portafogli nell'ultimo anno.
Classifica dei migliori rendimenti dal 27/01/2021 al 26/01/2022:

• 1.Portafoglio Commodities , Bitcoin , Index + Oper. Straord. (USA) +153,57

• 2.Portafoglio Mib 40 (AZIONI ITALIA) +124,96%

• 3.Portafoglio BEST BRANDS (AZIONI USA) +117,53%

• 4.Portafoglio Tutte le Recenti N.1 - Italia (AZ. ITALIA) +96,87%

• 5.Portafoglio numero 1 Oggi in Italia (AZ. ITALIA) +77,48

• 6.Portafoglio Tutte le Recenti N.1 - USA (AZIONI USA) +67,02%

• 7.Portafoglio numero 1 Oggi in USA (AZIONI USA)39,51%

Eccezionale ad oggi ci sono ben 3 portafogli su 7 che nella classifica superano il 100% di performance nella performance ad 1 anno.

Prova gratis il mio copy trading statistico! Testa personalmente il servizio e valuta la qualità dei segnali. https://www.marcobernasconitrading.com/it/prova-gratuita-2
Declinazione di responsabilità

Le informazioni ed i contenuti pubblicati non costituiscono in alcun modo una sollecitazione ad investire o ad operare nei mercati finanziari. Non sono inoltre fornite o supportate da TradingView. Maggiori dettagli nelle Condizioni d'uso.