Federico_TSL

Ri-Long per DIASORIN

Long
MIL:DIA   DIASORIN
Nonostante le acque attorno all’azienda siano piuttosto “agitate”, attendo con un mix di curiosità e fiducia i dati relativi al I trimestre.
E sono quindi a riproporre un operazione speculativa su Diasorin.

Ci troviamo col titolo sempre adagiato sul margine inferiore dell’ampio trading range, attorno al 0.618 di Fibonacci e del poc relativo all’ultimo swing ribassista.
Riporto anche i profili volumetrici degli ultimi swing rilevanti.

Ho evidenziato un triangolo discendente, le divergenze positive, apprezzabili anche su scale maggiori, e un (potenziale) doppio minimo, ovvero quel pattern che statisticamente (non sempre!) precede il breakout al rialzo di questa tipologia di triangoli.
C’è inoltre da evidenziare la compressione su BB e un ADX “stagnante”, che fa ragionare circa un’incombente movimento direzionale.
Aggiungo che su scala weekly si è andata a piazzare una doji , che quando si presenta su livelli importanti costituisce (per la mia vioione) un’ulteriore elemento a favore.

L’orizzonte temporale dell’operazione è di circa un mese. Il 24 maggio verrà staccata la cedola di un euro .

I presupposti dell’operazione sono sostanzialmente gli stessi della precedente, che allego e che ha portato i suoi frutti.
Questa volta il target è più ambizioso, sebbene da monitorare attentamente e eventualmente da ritarare in corso d’opera.
Nei limiti del possibile, mi impegno ad aggiornare con tempestività l’operazione.

Il R/R è molto favorevole, in quanto uno stop stretto può essere ragionevolmente collocato a 135, uno più permissivo a 133. Sotto quest’ultimo livello, (graficamente) le cose si metterebbero maluccio per il titolo.

Questa volta mi sono dilungato davvero troppo. Grazie quindi per l’attenzione e…

Buon Trading!
Trade attivo: Ingresso in due tranche (3 e 4 maggio) con PMC 138,90 € e SL 132,90 €
Commento: zoom 4H
Commento: zoom 1H
Commento: Aggiornamento del 14/05

FONDAMENTALE
Utile netto in crescita del 107,2% rispetto al primo trimestre 2020.
Fatturato in aumento del 52,7% (+59,5% a tassi di cambio costanti).
In particolare viene segnalato che il fatturato ex-COVID del periodo abbia registrato una crescita di circa il 6,0% a cambi costanti.
Viene finalmente fornita una guidance per l’anno in corso. I ricavi sono attesi in crescita in una forchetta compresa tra il 15% e il 25%, di cui ricavi ex-Covid in crescita di circa il 15%, mentre l'Ebitda adjusted margin è visto tra il 44% e il 47%.



TECNICO
Come preventivato la volatilità ha caratterizzato le sedute che hanno preceduto la pubblicazione dei dati. Si è scesi a più riprese più in basso del previsto, ma lo stop “permissivo” ha funzionato, anche se per un soffio… Nel corso della seduta di ieri con un raddoppio della posizione a ridosso dello stop a 133,50€ e un ritorno full-size in chiusura, ho portato il PMC a 136,20 € (ci tengo a precisare che questa manovra non equivale a “mediare”).
Questo mi consente di mantenere ancora con serenità lo SL basso.
Le ultime tre candele confermano un’impostazione positiva, con volumi nella media.
Positiva anche la candela verde Heikin Ashi sul supporto principale. Permangono le divergenze positive di momentum.
Rimaniamo comunque in un’area critica e solamente una rottura al rialzo dei 144€ accompagnata da volumi sopra la media porterebbe il titolo fuori dal guado.
Commento: Stop Profit 137,80€ e anima in pace...
Commento: Travagliato l'inizio, ma trade a target pieno (+24%)