Flyflok

Baltic Dry Index: in arrivo una nuova correzione dei mercati?

EURONEXT:EU500   EN EUROPE 500
Il Baltic Dry Index è un indice dell'andamento dei costi del trasporto marittimo e dei noli delle navi da carico. Ha sede a Londra e misura i costi dell'emisfero occidentale in particolare. Per quello orientale un buon riferimento è il Shangai Shipping Index.
BDI raccoglie le informazioni relative alle navi cargo che trasportano materiale secco (no petrolio, materiali chimici, ecc ) e sfuso, quindi materie prime o derrate agricole (carbone, ferro , grano, ecc ) e costituisce un indicatore del livello della domanda e dell'offerta di tali merci. Per queste sue caratteristiche viene monitorato per individuare i segnali di tendenza dell'economia.
Dal 3 Settembre al 30 Ottobre l'indice in questione e l'Eurostoxx 500 si sono mossi bene allineati e mentre negli ultimi giorni i mercati sono saliti con euforia, l'indice ha continuato un declino che ci dice di un diminuito interesse per il nolo, sostanzialmente quindi di un economia in ristagno. Il BDI ha anticipato spesso l'andamento della borsa in passato proprio per queste sue caratteristiche, sarebbe quindi prudente non esporsi eccessivamente in un momento in cui la salita della borse sembra più dovuta ad euforia o a manovre speculative, piuttosto che ai fondamentali.