trading95_

IL MIO BANCO DI LAVORO OGGI SI CHIAMA EUR/NZD

Short
FX:EURNZD   Euro / Dollaro neozelandese
Oggi dedicherò parte del mio tempo e delle mie energie a questo coppia.

Come sempre parto da un'analisi multi-timeframe che mi permette di avere padronanza dello strumento nella sua completezza e di poter strutturare un'operazione , che magari in parte, spero di poter portare avanti per qualche giorno.

Sia nel grafico mensile, che in quello settimanale, possiamo notare che ci troviamo in un trend short evidente, che ha ripreso vigore nell'ultima parte del 2020 e ha visto segnare i minimi degli ultimi 2 anni in area 1.63 circa(il 14 febbraio).

Scendendo di timeframe in D1, possiamo cominciare a individuare qualche elemento che ci permette di cominciare a strutturare la nostra operazione ribassista. Possiamo osservare come minimi e massimi decrescenti siano piuttosto regolari e i prezzi si trovino ora ad oscillare al di sotto della mediana di Bollinger , che finge da importante resistenza dinamica. ci troviamo vicino a questa mediana e alla trend line ribassista, il che potrebbe già spingerci a prendere posizione, ma ho deciso di ricercare il giusto timing d'ingresso in timeframe orario, così da avere un rischio/rendimento ancor più favorevole.

Come mi piace sempre ricordare: "Meglio perdere un'occasione, piuttosto che perdere dei soldi".

In H1 abbiamo assistito alla formazione di un triangolo discendente, è proprio qui che ricercherò il mio punto d'ingresso. Nella parte alta di questo triangolo proverò il mio ingresso short, magari con 1/2 size e impostando uno stop loss che si trovi al di sopra dei massimi registrati questa settimana e della media semplice a 200 periodi in H4. Il mio target l'ho individuato nei pressi dei minimi registrati lo scorso febbraio, valutando sempre l'evoluzione dell'operazione e muovendomi di conseguenza.

Commenti