The_Cyclical_Trading

EURUSD, pillole di metodo ciclico

Long
OANDA:EURUSD   Euro / Dollaro
Buongiorno a tutti, questa mattina mi voglio soffermare di più sulla didattica del metodo ciclico, e vi vorrei far vedere un esempio di come potremmo a breve ricevere un segnale sia sul breve che sul medio termine, ma col quale non entreremo assolutamente a mercato nel medio, ma solo sul breve termine. Partiamo dalle basi del metodo su timeframe H4.

Cosa osserviamo sull’indicatore MCS? Il canale dell’eccesso di debolezza si sta chiudendo andando quasi a toccarsi, e sappiamo che quando si tocca tale canale inserisce il segnale Buy. Ma possiamo entrare Long di medio termine? No. Adesso vi spiego perchè.

Nonostante il ciclo mensile si stia chiudendo proprio in queste ore, e il prezzo effettivamente stia scendendo quasi fino il bottom del box range, noi dobbiamo sempre osservare il ciclo maggiore, che comanda. Potrebbe esserci un breve uptrend? Sì, ma avrebbe troppa poca forza e troppo rischio, quindi possiamo solo utilizzarlo per un trade di pullback, ma andremo ad analizzare successivamente il timeframe m15.

Spostiamoci sul semestrale adesso, ho inserito la sinusoidale (blu) sopra il segmento del ciclo semestrale per far sì che sia ancora più chiaro il grafico; cosa emerge a prima vista?

Siamo contro tempo, il ciclo adesso dovrebbe essere in espansione di forza (B1) e non lo è, anzi è in eccesso di debolezza, e non possiamo assolutamente entrare Long per un trade di medio termine perchè non abbiamo le giuste credenziali , ovvero correlazione tra prezzo e tempo.

Per un trade Long di medio termine dovremo aspettare di essere giunti in A1 sempre in eccesso di debolezza, allora potremmo ritenere in timing perfetto il segnale ricevuto dall’indicatore MCS .

Spostiamoci sul timeframe m15 adesso


L’ MCS in m15 è anche qui in eccesso di debolezza, perfettamente in timing con il ciclo mensile, siamo inoltre prossimi al supporto del box range, quindi prendiamo come livello indicativo d’entrata del segnale 1.1186, da qui mi aspetto un pullback di breve termine ad almeno quello che sarebbe un ritracciamento di fibonacci del 50% sull’ultimo vettore ribassista.

Questo è dunque ciò che proverò, ma con un carico di lotti molto leggero perchè i pullback contro tempo non sono così sicuri :

Rapporto Rischio/Rendimento 1:2
Entry Point 1.1186
Stop Loss 1.1114
Take Profit 1.1333