CFI

Ftse Mib: un rally inverso

TVC:FTMIB   FTSE MILANO ITALIA BORSA INDEX
Come succede spesso le attese per un rally di fine anno hanno deluso le aspettative.

Non esiste infatti nessuna statistica rilevante a supporto dell’ aspettativa di una salita delle quotazioni per l’ ultimo periodo dell’ anno e tutto si limita a livello di “detto” o usanza.
Così come per le notizie.

Come scritto nell’ articolo “Ftse Mib: ma come non era forte?” il conflitto si può risolvere esclusivamente a livello comportamentale, non predittivo.

Era giusto entrare long in area 22.400 - 23.000 (Figura 1)? No. Ma non perché si sapeva che i prezzi sarebbero scesi. Non sarebbe stato giusto entrare long anche se si fosse poi saliti.
snapshot


Fig 1. Future Ftse             Mib 40 – Grafico settimanale.

Un comportamento deve essere corretto ex- ante, perché nasce in condizioni future sempre dubbie ed incerte e, nel nostro caso, non era corretto comprare perché si sarebbe comprato in un mercato già in trend rialzista e non “all’ inizio” di un trend rialzista.
Ci             si sarebbe trovati in condizioni di rischio non conosciute ed esposti a probabilità di storno. ANCHE SE FOSSE SALITO ( e questo è più difficile da comprendere, visto che adesso si osserva un grafico che è sceso).

Cosa ci             riserva il 2018, dunque.
Per non contraddirci, togliamoci dal mondo soggettivo delle previsioni, delle idee e della confusione mentale e facciamoci un augurio: che terremo sempre il comportamento giusto.

Per fine 2017 esso consisteva nel non acquistare e nello shortare; a inizio 2018 consisterà nel gestire bene la posizione short.

I primi livelli di supporto sono rispettivamente quelli attuali, 21.500 e 21.100 ( Figura 2)
snapshot
Fig 2. Future Ftse             Mib 40 – Grafico settimanale.

poi ci             sono le coperture dei gap a 19.330 e 17.800 circa (Figura 3)

snapshot

Fig 3. Future Ftse             Mib 40 – Grafico settimanale.


senza naturalmente escludere ( ma non verrebbe presa a meno di aver prima fatto uno storno serio) una coda di rialzo che tocchi i 23.700 punti ( Figura 4 .)
snapshot
Fig 4. Future Ftse             Mib 40 – Grafico settimanale.



Quindi per il 2018 faccio a tutti un augurio di fare sempre le scelte giuste!


Strumenti di analisi: analisi delle onde di Elliott , supporti e resistenze dinamici.

Italiano
English
English (UK)
English (IN)
Deutsch
Français
Español
Polski
Türkçe
Русский
Português
Bahasa Indonesia
Bahasa Melayu
ภาษาไทย
Tiếng Việt
日本語
한국어
简体中文
繁體中文
Home Screener azioni Trova segnali forex Trova segnali cripto Calendario economico Come funziona Caratteristiche Grafico Regolamento Moderatori Soluzioni per broker & siti web Widget Libreria di Grafici azionari Suggerisci funzionalità Blog & Novità FAQ Aiuto & Wiki Twitter
Profilo Impostazioni profilo Account e Fatturazione I miei ticket di supporto Contatta il supporto Idee pubblicate Follower Seguiti Messaggi Privati Chat Disconnetti