CarloVallotto

CAFFÈ: LE SCORTE SONO IN DIMINUZIONE

ICEUS:KC1!   COFFEE C® FUTURES
I prezzi del #caffè continuano nella loro fase di scarsa direzionalità con i prezzi che si attestano vicino ai massimi delle ultime tre settimane. Il principale problema, su cui ora gli investitori si concentrano, sono i risultati del clima particolarmente secco che ha creato grossi problemi alle culture in uno dei maggiori produttori mondiali di caffè, ovvero il Brasile.

La società Archer Consulting ha affermato che il Brasile potrebbe avere solo 21 milioni di sacchi di caffè disponibili per l'esportazione nel prossimo anno, registrando un calo del -55% rispetto all'anno precedente a causa della riduzione della produzione e delle scorte. Anche l'agenzia brasiliana di previsione del raccolto Conab ha tagliato la stima della produzione di caffè Arabica in Brasile per l'anno in corso riducendo la stima del raccolto di caffè arabica del -8% al valore più basso degli ultimi 12 anni.

Dal punto di vista tecnico, l'area di $200 rimane il valore chiave di resistenza mentre, con l'aiuto dell'indicatore #Ichimoku, il primo supporto si trova in zona $177.

Declinazione di responsabilità

Le informazioni ed i contenuti pubblicati non costituiscono in alcun modo una sollecitazione ad investire o ad operare nei mercati finanziari. Non sono inoltre fornite o supportate da TradingView. Maggiori dettagli nelle Condizioni d'uso.