Stefano_Rivoira

NEOUSD PICCOLE CONFERME PER IL LATO RIBASSISTA

BITFINEX:NEOUSD   NEO / Dollaro
Ciao a tutti, ecco un aggiornamento sul NEO.


Nella scorsa idea riguardante questo mercato ci eravamo lasciati con lo scenario raffigurato nell'istantanea riportata subito qua sopra . In essa vedevamo come il prezzo avesse fatto un nuovo basso andando a toccare la zona rialzista rossa ricavata dal timeframe a 4 ore. Questo basso aveva causato la distruzione della sequenza azzurra, la quasi distruzione della sequenza arancione e la creazione di due possibili aree: rialzista blu e ribassista verde. Di conseguenza, nella scorsa idea, avevo detto che in base a come si sarebbe comportato il prezzo avrebbe potuto creare qualcosa per uno dei due lati perciò andiamo a vedere che cosa è successo.


Da questa immagine possiamo notare che il prezzo ha accumulato un po' di forza ribassista intorno ai primi livelli della zona verde per poi andare al ribasso e creare un nuovo minimo (cerchiato in azzurro) con la candela delle 15:00 del 27 gennaio andando a toccare i 20.28 dollari al NEO. Questo nuovo basso ha causato la distruzione effettiva di tutte le sequenze rialziste M30 che costituivano un setup di aiuto ed accompagnamento per la sequenza più grande e più importante rossa.
Inoltre, tale basso, ha causato l'attivazione di una sequenza ribassista verde e l'individuazione del target di tale sequenza (12.50 - 9. 40 circa). Possiamo vedere che dopo il nuovo basso il mercato ha iniziato a tornare indietro e questo ci ha consentito di trovare la nuova possibile zona ribassista verde ricavata dal ritracciamento fra il punto B verde ed il nuovo basso effettuato.

Ora dobbiamo vedere se il setup ribassista riesce a tenere testa ed eventualmente distruggere il setup rialzista rosso. Per il momento sono ancora dell'idea che il setup rosso sia più forte e quello verde potrebbe semplicemente servire per effettuare un accumulo rialzista più solido rispetto ai precedenti all'interno della zona BC rossa e quindi la struttura verde verrebbe poi distrutta perciò non ci resta che essere pazienti ed aspettare il momento giusto per valutare se entrare o meno a mercato ed in che direzione entrare.

Nota: questa analisi ha esclusivamente uno scopo formativo e non costituisce una raccomandazione d'investimento.