Marco_Bernasconi

Quattro occasioni d'acquisto nel mercato italiano oggi

MIL:PST   POSTE ITALIANE
Se seguite le mie analisi ed emulate le mie operazioni realizzerete le mie stesse performance.

1.AMPLIFON (AMP) sopra 43,400 in chiusura.

2.POSTE ITALIANE (PST) sopra 11,575 in chiusura.

3. FIERA MILANO ( FM ) sopra 3,606 in chiusura.

4. ACEA (ACE) sopra 20,148 in chiusura.



Attenzione io compro questi titoli in chiusura di sessione solo alla rottura della resistenza indicata.

Seguo questa strategia con rigore assoluto, non compro il titolo se non dimostra la forza necessaria per rompere la resistenza perché potrebbe essere addirittura controproducente.

Conoscere un titolo ed una resistenza sono però solo il 50% del lavoro da fare.

L’altro 50% consiste in come gestire il trading, diversamente da altre strategie che piazzano il target sopra la linea del mercato, la mia strategia prevede di non uscire ma di alzare lo stop (o take profit) ulteriormente avvicinandomi alla linea di mercato sempre più ma sempre attendista rispetto all’uscita. La mia strategia prevede un inseguimento del titolo con una velocità algoritmica di allineamento dello stop/take profit costantemente in aumento per catturare il massimo del rialzo cercando però di non uscire prematuramente da trade fruttuosi.

Una strategia sviluppata in 30 anni di trading che è inclusa nel mio metodo operativo.

Seguendomi qui su trading view vedrai in tempo reale quali titoli scelgo e quelli sui quali entro. Il mio livello di acquisto, la gestione che faccio di ogni titolo ed il mio livello di stop e take profit.

Vedrai come io applico la mia strategia ed il mio metodo statistico.



La notizia di oggi:


Johnson & Johnson ha diffuso una serie di dati che indicano che il richiamo del suo vaccino one-shot contro il coronavirus fornisce una forte risposta immunitaria a distanza di mesi dal ricevimento della prima dose.

In un comunicato della società, J&J sostiene di aver condotto due studi preliminari su persone a cui era stato precedentemente somministrato il vaccino e di aver riscontrato che con una seconda dose la risposta immunitaria è migliorata in adulti di età compresa tra i 18 e i 55 anni. I risultati dello studio non sono ancora stati sottoposti a peer-review.

L'azienda aveva precedentemente pubblicato dati che indicavano che la sua dose unica forniva protezione fino a otto mesi dopo l'immunizzazione.

J&J ha aggiunto che ora è in trattative con i rappresentanti delle autorità di regolamentazione, tra cui la U.S. Food and Drug Administration, l'Agenzia Europea dei Medicinali e altri , in merito all'uso di dosi di richiamo del suo vaccino.

Il vaccino della J&J è approvato per l'uso negli Stati Uniti , in tutta Europa e ci sono piani per almeno 200 milioni di dosi da condividere con il progetto COVAX, sostenuto dalle Nazioni Unite, volto a distribuire vaccini ai paesi poveri. Ma l'azienda è stata afflitta da problemi di produzione e milioni di dosi prodotte in uno stabilimento in difficoltà a Baltimora sono state scartate.

Il vaccino J&J è da molti funzionari sanitari , ritenuto fondamentale per porre fine alla crisi pandemica, perché richiede solo un'iniezione, tuttavia i timori per la variante delta coronavirus, che si diffonde più facilmente, hanno spinto numerosi governi a considerare l'uso di richiami per molti vaccini approvati.

Seguimi qui su Trading View, vedrai ogni giorno quali titoli scelgo e quelli sui quali entro.

Vedrai come io applico la mia strategia ed in mio metodo.
Prova gratuitamente il mio servizio.
O contattami per avere maggiori informazioni

L'esecuzione di investimenti, posti in essere dovranno essere fatti sotto la supervisione di un professionista di vostra fiducia iscritto all'apposito Albo, saranno quindi a vostro completo rischio, non assumendo personalmente alcuna responsabilità al riguardo. L’operatività descritta è proposta in maniera teorica e allo scopo formativo nei mercati finanziari. L'intento di questa analisi è quindi esclusivamente divulgativo e non costituisce stimolo all'investimento e/o consulenza finanziaria.