Marco_Bernasconi

LA FED NON HA FINITO CON IL TAGLIO DEI TASSI...OTTIMO

Long
SP:SPX   Indice S&P 500
La Fed dovrebbe continuare a tagliare i tassi di interesse, a partire dalla fine di questo mese
Allentamento previsto alla riunione del 17-18 marzo

SE GUARDATE A RITROSO LE MIE IDEE VEDETE CHE INDICO LONG GIA' DAL 29 FEBBRAIO.
IL CORONAVIRUS FINIRA' IN MAX 2 MESI DI SPAVENTARE LE MOSSE DELLE BANCHE CENTRALI INVECE SARANNO DURATURI PER ALMENO 1 ANNO.
OTTIMO AFFARE DICO IO

Il presidente della Federal Reserve Jerome Powell ha dichiarato questa settimana che l'azione sui tassi di interesse fornirà una "spinta significativa" all'economia degli Stati Uniti .

La Federal Reserve non ha tagliato i tassi di interesse.

Gli economisti per le principali società finanziarie si aspettano che la banca centrale degli Stati Uniti seguirà il taglio del tasso di interesse di mezzo punto di emergenza di questa settimana con un'altra mossa nella riunione del 17-18 marzo.

Il ragionamento non è che la Fed stia cercando di tenere la mano del mercato azionario. Invece, i funzionari della Fed vogliono attenuare il colpo all'economia previsto dall'epidemia di coronavirus, hanno detto gli economisti.

Non c'è motivo per la banca centrale di non mantenere i tassi di taglio, ha affermato Avery Shenfeld, capo economista di CIBC Capital Markets.

"Non è un danno, nessun fallo", ha detto.

La CIBC prevede un taglio di un quarto di punto il 18 marzo e un altro alla prossima riunione formale della Fed alla fine di aprile.

Se l'economia riesce in qualche modo a evitare un indebolimento sostanziale, la banca centrale può sempre riprendere i tagli dei tassi, osserva Shenfeld.

Gli economisti non sono sicuri che gli Stati Uniti possano cavarsela incolumi.

Peter Hooper, responsabile globale della ricerca economica presso Deutsche Bank Research, ha affermato che la sua azienda si aspetta che l'economia degli Stati Uniti "rallenti abbastanza vicino allo zero" nella prima metà di quest'anno. Deutsche Bank prevede un taglio del tasso di mezzo punto più aggressivo il 18 marzo.

Gli economisti notano che ogni passo compiuto per prevenire la diffusione del coronavirus si manifesterà nei numeri economici. Mentre le persone si ritirano dall'andare a mangiare e al cinema, la crescita rallenterà. Le azioni delle compagnie aeree JETS, ad esempio -9,03%, sono fortemente diminuite.

Lewis Alexander , capo economista statunitense di Nomura, ha affermato che il pensiero della Fed è abbastanza chiaro.

"Stanno andando a rispondere a ciò che è davanti a loro", piuttosto che cercare di indovinare come va, ha detto.

E quello che vedono è la crescente probabilità di uno shock negativo, ha detto Alexander .

Nomura prevede un taglio dei tassi di un quarto di punto il 18 marzo seguito da un altro ad aprile.

I benchmark azionari statunitensi hanno continuato a muoversi in modo instabile nelle ultime due settimane. L'S & P 500 SPX , -3,39% ha rinunciato a tutti i suoi guadagni visti da ottobre. Giovedì, il DJIA Dow Jones Industrial Average , -3,57% ha chiuso 969 punti a 26.121.

Il rendimento sulla nota del Tesoro a 10 anni TMUBMUSD10Y, lo 0,919%, è sceso per 10 giorni di borsa consecutivi con il rendimento allo 0,918%.

Ci saranno un sacco di oratori della Fed il giorno successivo e mezzo prima che la banca centrale entri nel normale periodo di silenzio prima della riunione di marzo.

Il presidente della Fed di New York John Williams, un membro della cerchia interna di Powell, parlerà questa sera a New York.

E venerdì, sei presidenti regionali della Fed daranno osservazioni in una conferenza sulla politica monetaria della Fed in onore di Marvin Goodfriend, ex economista della Fed di Richmond, scomparso lo scorso dicembre.

• Se apprezzate le mie idee e volete che continui a proporle un LIKE da parte vostra sarebbe il migliore ringraziamento per me.
Grazie
• Diventa mio follower per essere sempre aggiornato sulle news.