Marco_Bernasconi

Tre titoli da acquistare oggi nel mercato italiano per...

MIL:TEN   TENARIS
Tre titoli da acquistare oggi nel mercato italiano per iniziare bene la settimana!

Se seguite le mie analisi spero che avrete fatto ottimi profitti con le indicazioni precedenti.

I titoli su cui entrerò se verrà rotta la resistenza indicata sono i seguenti.
I titoli sono presi dal mio portafoglio MIB 40:

• BANCA GENERALI ( BGN ) sopra 35,316 in chiusura
• BPER BANCA ( BPE ) sopra 1,665 in chiusura
• TENARIS (TEN) sopra 8,700 in chiusura


Attenzione io compro questi titoli in chiusura di sessione solo alla rottura della resistenza indicata.
Seguo questa strategia con rigore assoluto, non compro il titolo se non dimostra la forza necessaria a rompere la resistenza perché potrebbe essere addirittura controproducente.

Per conoscere il livello della resistenza valido per la prossima sessione di borsa seguimi qui su tradingview!

Vedrai ogni giorno quali titoli scelgo e quelli sui quali entro. Il mio livello di acquisto, ed il mio livello di stop sia per le azioni sia per Futures o ETF . Vedrai come io applico la mia strategia ed in mio metodo statistico.
Per domande, dubbi, perplessità scrivimi pure nei commenti.


La notizia di oggi

Secondo uno studio della Confederazione europea dei sindacati, la maggior parte delle famiglie a basso reddito nell’Unione europea non può permettersi il lusso di una vacanza estiva.

L’organizzazione, che rappresenta 45 milioni di membri in 38 paesi europei, ha osservato che molti lavoratori a basso reddito fanno parte dei 35 milioni di cittadini europei che non hanno abbastanza risorse per concedersi delle vacanze. Il sindacato ha impiegato i dati di Eurostat, l’ufficio statistico dell’UE.

“Una vacanza non dovrebbe essere un lusso per pochi. Mentre molti lavoratori sono via a godersi il tempo libero con gli amici e la famiglia, milioni di persone non possono farlo a causa della bassa retribuzione”, ha dichiarato Esther Lynch, vicesegretario generale della confederazione. “L’aumento della disuguaglianza delle ferie mostra come i benefici della crescita economica in Europa nell’ultimo decennio non siano stati condivisi equamente”.

Secondo lo studio, il 28% degli abitanti del blocco di 450 milioni di persone non ha i mezzi per godersi una settimana di vacanza lontano da casa. Lo studio ha sottolineato che questo sale al 59,5% per le persone il cui reddito è al di sotto della soglia di rischio di povertà di Eurostat, che è fissato al 60% del reddito mediano nazionale.

La situazione più grave è in Grecia, dove l’88,9% delle persone a rischio di povertà non può permettersi una vacanza, seguita da Romania (86,8%), Croazia (84,7%), Cipro (79,2%) e Slovacchia (76,1%).

Il CES ha aggiunto che molte persone nella fascia di povertà sono disoccupati o pensionati, ma comprende anche milioni di lavoratori a bassa retribuzione.

FAST & FURIOUS
veloce & rischiosa

il mercato e' sempre pronto ad offrire nuove opportunita' a chi le sa cogliere...
Io ne intravedo un'altra a breve

Vi comunico che farò un'altra operazione “straordinaria”. Un'operazione che avrà una potenzialità di performance “relativamente facile” ma non certa del +20%.

L'esecuzione di investimenti, posti in essere dovranno essere fatti sotto la supervisione di un professionista di vostra fiducia iscritto all'apposito Albo, saranno quindi a vostro completo rischio, non assumendo personalmente alcuna responsabilità al riguardo. L’operatività descritta è proposta in maniera teorica e allo scopo formativo nei mercati finanziari. L'intento di questa analisi è quindi esclusivamente divulgativo e non costituisce stimolo all'investimento e/o consulenza finanziaria.